Italia markets open in 8 hours 26 minutes
  • Dow Jones

    34.751,32
    -63,07 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.181,92
    +20,39 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • EUR/USD

    1,1769
    -0,0057 (-0,48%)
     
  • BTC-EUR

    40.515,46
    -629,46 (-1,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.209,85
    -23,43 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • S&P 500

    4.473,75
    -6,95 (-0,16%)
     

Juventus, Cda approva aumento capitale 400 milioni, entro fine 2021

·1 minuto per la lettura
Dei tifosi della Juventus mostrano i tatuaggi con il logo della squadra

MILANO (Reuters) - Il Cda di Juventus ha approvato la proposta di un aumento di capitale in opzione fino a 400 milioni per fronteggiare l'impatto del Covid-19 su conti della società e consentire un rafforzamento patrimoniale per raggiungere gli obiettivi del piano.

In una nota il club bianconero aggiunge che l'azionista di maggioranza Exor, che detiene il 63,8% del capitale, si è impegnato a sottoscrivere l'aumento per la quota di propria pertinenza.

In vista dell'operazione, prevista entro la fine del 2021, Exor ha versato in conto futuro aumento 75 milioni, come anticipo delle somme complessive da destinare alla ricapitalizzazione.

Goldman Sachs, JP Morgan, Mediobanca e UniCredit CIB hanno sottoscritto un accordo di pre-underwriting impegnandosi a stipulare un accordo di garanzia sull'eventuale inoptato.

Lo scorso giugno fonti Reuters avevano riferito di contatti tra la Juventus e un gruppo di banche per valutare un possibile aumento di capitale.

(Andrea Mandalà, in redazione a Milano Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli