Italia markets open in 6 hours 40 minutes
  • Dow Jones

    29.591,27
    +327,79 (+1,12%)
     
  • Nasdaq

    11.880,63
    +25,66 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    26.191,39
    +664,02 (+2,60%)
     
  • EUR/USD

    1,1847
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    15.564,44
    +145,63 (+0,94%)
     
  • CMC Crypto 200

    368,91
    +7,49 (+2,07%)
     
  • HANG SENG

    26.486,20
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    3.577,59
    +20,05 (+0,56%)
     

Juventus, con Chiellini di nuovo out il rientro di de Ligt diventa fondamentale: ecco quando tornerà l'olandese

Niccolò Mariotto
·1 minuto per la lettura

Emergenza difesa per la Juventus. Con il recente infortunio rimediato da Chiellini nel corso del match di Champions League contro la Dinamo Kiev di due giorni fa le opzioni difensive a disposizione di Pirlo si riducono drasticamente: in questo senso il rientro di Matthijs de Ligt diventa fondamentale.

Silvia Lore/Getty Images
Silvia Lore/Getty Images

L'ex centrale dell'Ajax sta provando a bruciare le tappe del suo rientro a poco più di 3 mesi di distanza dall'intervento alla spalla destra eseguito il 12 agosto scorso lavorando intensamente ogni giorno ma il suo rientro, secondo le stime dello staff medico della Juventus, non è previsto almeno fino all'inizio del mese di novembre.

Valerio Pennicino/Getty Images
Valerio Pennicino/Getty Images

L'olandese, come riportato dal Corriere di Torino, ha svolto una parte dell'allenamento con il resto dei compagni di squadra in vista del match contro la Dinamo Kiev di martedì ma le sue condizioni fisiche non sono ancora ottimali da permettergli di tornare in campo: in vista della gara con il Verona del fine settimana mister Pirlo in difesa potrà contare solo su Demiral, Bonucci e Danilo.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.