Italia markets open in 5 hours 25 minutes
  • Dow Jones

    34.393,75
    -85,85 (-0,25%)
     
  • Nasdaq

    14.174,14
    +104,72 (+0,74%)
     
  • Nikkei 225

    29.438,15
    +276,35 (+0,95%)
     
  • EUR/USD

    1,2121
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    33.248,16
    +824,33 (+2,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.008,09
    +39,25 (+4,05%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.255,15
    +7,71 (+0,18%)
     

Juventus-Milan 0-3, le pagelle dei rossoneri: Kjaer e Tomori, due muri. Brahim, che gioiello! Ibra stecca

·2 minuto per la lettura

E' terminata la partita tra Juventus e Milan, partita della 35ª giornata di Serie A, stagione 2020/2021. Di seguito le pagelle della formazione allenata da Stefano Pioli.

Donnarumma 6 - Un'uscita a vuoto nel primo tempo che poteva costare cara. Poi una bella parata su Bentancur.

Calabria 6,5 - Si rende protagonista di un paio di buone letture difensive e disputa una partita ordinata.

Kjaer 7,5 - Un'ottima prestazione del muro danese, sia nel primo che nel secondo tempo. Dalle sue parti non si passa!

Tomori 7,5 - Concentrato e attento come sempre, non concede praticamente nulla agli avversari. Riesce a leggere molto bene le giocate degli attaccanti bianconeri. Si toglie anche la soddisfazione del primo gol in rossonero.

Hernandez 7 - Un gran salvataggio a inizio gara su una conclusione a botta sicura di De Ligt. Straripante palla al piede, soprattutto nel primo tempo.

Zlatan Ibrahimovic | Valerio Pennicino/Getty Images
Zlatan Ibrahimovic | Valerio Pennicino/Getty Images

Bennacer 6,5 - All'inizio non riesce ad entrare in partita, poi sale in cattedra dando ordine alla manovra della formazione rossonera.

(Dall'82') Meite S.v.

Kessie 5,5 - Fa filtro in mezzo al campo, aiuta in entrambe le fasi ma fallisce, stranamente per lui, un calcio di rigore che poteva valere lo 0-2.

Saelemaekers 6,5 - Elemento importante per dare equilibrio. Gestisce bene i palloni che transitano dalle sue parti e si procura la punizione che porta al gol dello 0-1.

(Dall'82) Dalot S.v.

Diaz 7,5 - Uno dei più pericolosi sin da inizio partita. Gioca probabilmente la sua miglior partita da quando è al Milan. Segna il gol dello 0-1, si procura il rigore e fa ammattire la difesa bianconera con le sue giocate.

Calhanoglu 6,5 - Il turco gravita tra le linee con la sua leggerezza e trova gli spazi giusti per ispirare le avanzate dei rossoneri.

Ibrahimovic 5 - Il grande assente della serata, insieme all'altro grande campione atteso e mancato, ovvero CR7. Poco servito dai compagni e poco in partita. Esce per un infortunio.

(Dal 66') Rebic 7 - Bell'impatto sulla sfida. Entra e dopo pochi minuti piazza il pallone all'incrocio. Wtha else?

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.