Italia markets close in 3 hours 36 minutes
  • FTSE MIB

    26.268,37
    -220,81 (-0,83%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +916,96 (+2,67%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +325,74 (+2,24%)
     
  • Nikkei 225

    29.025,46
    +474,56 (+1,66%)
     
  • Petrolio

    83,59
    +1,31 (+1,59%)
     
  • BTC-EUR

    52.417,60
    -687,32 (-1,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.422,53
    +47,31 (+3,44%)
     
  • Oro

    1.762,90
    -5,40 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1596
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +107,57 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    25.409,75
    +78,75 (+0,31%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.150,50
    -32,41 (-0,77%)
     
  • EUR/GBP

    0,8445
    -0,0033 (-0,39%)
     
  • EUR/CHF

    1,0719
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4370
    +0,0027 (+0,19%)
     

Kulusevski e l'inizio in salita: vuole prendersi la Juve contro il suo mentore

·1 minuto per la lettura

Sei partite disputate, 168' minuti giocati. 161' in campionato e solo 7' in Champions League, nell'unica sfida contro il Malmoe. L'inizio di stagione di Dejan Kulusevski è stata tutt'altro che memorabile, con cinque presenze dalla panchina e solo una da titolare, nella sconfitta 2-1 contro il Napoli. Per Allegri lo svedese non è una prima scelta, lo dicono i dati, lo si è capito dai continui rimproveri dopo il suo ingresso in campo contro il Milan. Non fa ancora quello che vuole il suo allenatore, deve applicarsi per scalare le gerarchie e prendersi una maglia da titolare.

RIECCO D'AVERSA - Una chance potrebbe averla domenica, nella sfida di pranzo contro la Sampdoria, che la Juve vuole vincere per dare continuità al successo contro lo Spezia. Allegri, che mercoledì affronta il Chelsea e sabato il Torino, rinato con Juric in panchina. farà turnover, per questo ci sarà spazio per l'ex Parma, che ritroverà da avversario il suo mentore D'Aversa, l'uomo che gli ha fatto fare il salto di qualità, con il quale nel 2019-20 ha messo insieme 10 gol e 9 assist in 36 partite.

PARTENZA E RIPARTENZA - La Sampdoria evoca dolci ricordi a Kulusevski. L'anno scorso a Marassi - infatti - il prodotto del settore giovanile dell'Atalanta segnò il suo primo gol in bianconero, uno dei tre con i quali la Juve di Pirlo batté la truppa di Ranieri. Dove essere l'inizio di una stagione magica, così non è stata. Un anno dopo potrebbe contro la Samp potrebbe arrivare il segnale di una nuova partenza. Per un futuro finalmente da protagonista.

Tutta la Serie A TIM e' solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli