Italia markets open in 6 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    35.677,02
    +73,92 (+0,21%)
     
  • Nasdaq

    15.090,20
    -125,50 (-0,82%)
     
  • Nikkei 225

    28.527,11
    -277,74 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,1648
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    52.365,77
    -696,56 (-1,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.453,34
    -49,70 (-3,31%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,43 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.544,90
    -4,88 (-0,11%)
     

L’Abbate:in scadenza esonero contributivo imprese agricole e pesca

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 set. (askanews) - "Ultime ore per poter accedere all'esonero contributivo straordinario per le imprese agricole interessate dalla misura di aiuto prevista dal Decreto Rilancio per fronteggiare l'emergenza Covid-19. Scade, infatti, domani la possibilità per le aziende delle filiere agrituristiche, brassicole, cerealicole, florovivaistiche, vitivinicole nonché dell'allevamento, dell'ippicoltura, dell'apicoltura, della pesca e dell'acquacoltura". Lo dichiara il deputato Giuseppe L'Abbate, esponente M5S in commissione Agricoltura e già sottosegretario alle Politiche agricole durante la conversione in legge del Decreto 34/2020 e del successivo decreto Agosto che ha ulteriormente rafforzato lo stanziamento, portandolo a circa 450 milioni di euro.

"L'esonero contributivo straordinario - aggiunge - riguarda il versamento dell'intera contribuzione a carico dei datori di lavoro privati per il personale occupato nel primo semestre 2020. L'Inps ha elaborato una modulistica semplificata che supera alcune problematiche burocratiche e agevola l'ottenimento degli aiuti".

"A questo sostegno si aggiunge l'esonero contributivo previsto per tutte le filiere agricole e della pesca e riconosciuto anche agli imprenditori agricoli professionali, ai coltivatori diretti, ai mezzadri e ai coloni relativi ai mesi di novembre e dicembre 2020 e gennaio e febbraio 2021, su cui abbiamo stanziato ulteriori 730 milioni di euro circa con i successivi provvedimenti" conclude L'Abbate.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli