Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    27.044,52
    +66,05 (+0,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

L’azienda leader nel campo delle tecnologie pulite Aymium annuncia il più grande contratto al mondo per la fornitura di biocarbonio avanzato per il proprio prodotto di sostituzione del carbone

Oltre 4 milioni di tonnellate di carbone saranno sostituite dal prodotto rinnovabile di Aymium a emissioni di carbonio negative, consentendo l’eliminazione di oltre 10 milioni di tonnellate di CO2

ST. PAUL, Minnesota, May 09, 2022--(BUSINESS WIRE)--Aymium, il produttore principale di prodotti biocarbonici rinnovabili, ha annunciato di avere sottoscritto un contratto con Hokuriku Electric Power Company e Nippon Steel Trading per la fornitura a lungo termine del proprio prodotto brevettato sostitutivo del carbone. Il contratto, attualmente l’accordo di più ampio respiro per una fornitura globale di biocarbonio avanzato, supporterà il primo utilizzo intensivo continuo su larga scala di biocarbonio avanzato per sostituire il carbone nella produzione di energia. Aymium produce a oggi l’unico prodotto a emissioni di carbonio negative comprovate, utilizzabile per generare energia in sostituzione del carbone.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20220509005322/it/

How Aymium’s Biocarbon is produced: Recovered wood is sustainably sourced and processed into uniform biomass. The biomass undergoes integrated thermolysis, a patented non-combustion process that converts the biomass into high-purity biocarbon and biogas. This process is environmentally friendly and uses self-generated renewable energy and recovered water. (Graphic: Business Wire)

"L’utilizzo pionieristico da parte di Hokuriku dei prodotti all’avanguardia di Aymium in sostituzione del carbone accelererà l’abbandono della produzione di energia con combustibili fossili, riducendo l’impatto sull’ambiente", ha dichiarato James Mennell, amministratore delegato di Aymium. "I prodotti di Aymium consentiranno di sostituire immediatamente il carbone con risorse rinnovabili a emissioni negative di carbonio. La nostra collaborazione con Hokuriku e Nippon Steel Trading rappresenta un passo in avanti per la nostra missione condivisa di decarbonizzazione e miglioramento ambientale globale."

Per ogni tonnellata di prodotto a marchio Aymium utilizzata al posto del carbone si registrerà una riduzione di oltre 2,5 tonnellate di CO2 e di oltre il 95% per quanto concerne le emissioni di altri inquinanti prodotti dall’energia generata dal carbone, tra cui mercurio e anidride solforosa.

Lo storico contratto e i benefici ambientali associati sono stati elogiati dall’ambasciatore statunitense in Giappone, Rahm Emanuel. "L’accordo con Hokuriku Electric Power per l’acquisto degli innovativi prodotti di Aymium a base di biocarbonio rinnovabile rappresenta una vittoria per l’ambiente nonché per il mondo del lavoro e le esportazioni statunitensi. L’investimento giapponese nelle tecnologie innovative di Aymium, effettuato da Hokuriku Electric Power e Nippon Steel Trading, conferma la solidità della collaborazione tra Stati Uniti e Giappone", ha ribadito l’ambasciatore Emanuel.

Il prodotto rinnovabile di Aymium viene generato attraverso un processo che, senza ricorrere alla combustione, converte la biomassa in biocarbonio e biogas ad alta purezza, recupera e ricicla l’acqua dalla biomassa ed è alimentato da energia rinnovabile autogenerata. Il test effettuato a livello aziendale da Hokuriku, ha confermato l’idoneità e i vantaggi del prodotto in sostituzione del carbone fossile.

"Impegnata nella decarbonizzazione, Hokuriku intende rafforzare i rapporti con Aymium, le cui tecnologie brevettate, oltre a mostrare un elevato potenziale, possono favorire gli sforzi di Hokuriku verso il raggiungimento della neutralità carbonica", ha dichiarato Koji Matsuda, vicepresidente esecutivo e direttore generale di Hokuriku Electric Power Company.

Hokuriku ha annunciato anche un investimento azionario in Aymium. L’investimento di Hokuriku fa seguito ai 200 milioni di dollari già riservati da importanti aziende globali operanti nei comparti dell’energia e dei metalli a favore della decarbonizzazione, tra cui Nippon Steel, Rio Tinto e Steel Dynamics.

"In quanto partner di questo contratto, nonché investitori in Aymium, vogliamo mostrare l’impegno di Nippon Steel Trading a favore dell’avanzamento di tecnologie in grado di ridurre le emissioni di carbonio producendo vantaggi nell’immediato e a breve termine", ha dichiarato Yasumitsu Saeki, presidente e direttore generale di Nippon Steel Trading Corporation. Oltre a operare come partner commerciale di Aymium e Hokuriku, Nippon Steel Trading si occupa della logistica internazionale per le forniture a Hokuriku.

Aymium è una società con sede in Minnesota operante nel campo delle tecnologie pulite, che realizza prodotti rinnovabili in grado di sostituire i combustibili fossili e ridurre l’impatto ambientale delle grandi industrie globali tra cui metallurgia, produzione di energia e coltura estensiva. I prodotti Aymium sono protetti da oltre 275 brevetti (già rilasciati o in corso di registrazione) a livello globale e sono progettati per sostituire ipso facto il carbone fossile nella produzione di energia, senza che sia richiesta alcuna modifica degli impianti. Il processo brevettato da Aymium converte biomasse rinnovabili di provenienza sostenibile certificata in biocarbonio utilizzando la termolisi integrata.

Aymium sta attualmente costruendo due nuovi stabilimenti, uno a Williams (California) e l’altro nella regione del Pacifico nordoccidentale, per produrre biocarbonio avanzato destinato a Hokuriku. Per gli impianti, la cui entrata in funzione è stimata nel 2023, Aymium prevede un investimento di oltre 350 milioni di dollari.

Informazioni su Aymium

Aymium produce biocarbonio e bioidrogeno di alto valore, che possono essere utilizzati per sostituire immediatamente i combustibili fossili nella produzione di metalli, energia, colture e nella purificazione di acqua e aria senza modifiche alle attrezzature o ai processi. Ottenuti usando biomasse di provenienza sostenibile, quale legno recuperato e inutilizzabile, i bioprodotti di Aymium sono rinnovabili, presentano valori negativi di carbonio e sostituiscono i combustibili fossili ad alta emissione come il carbone e il coke. La tecnologia leader di Aymium è supportata da oltre 275 brevetti, già rilasciati o in attesa di rilascio su base globale. Aymium ha sede in Minnesota.

Informazioni su Hokuriku Electric Power Company

Fondata nel 1951, Hokuriku Electric Power Company è un’azienda energetica a tutto tondo, che mira a contribuire allo sviluppo della regione di Hokuriku attraverso una fornitura stabile di energia di alta qualità a costi sostenibili. La visione della società per il futuro è quella di "crescere insieme a Hokuriku e offrire nuovo valore a livello nazionale e internazionale". Attualmente sta espandendo la propria attività al di là della tradizionale produzione di elettricità, contribuendo al contempo alla risoluzione di questioni sociali quali riscaldamento globale, sviluppo sostenibile della regione e realizzazione di una società intelligente.

Informazioni su Nippon Steel Trading Corporation

Nippon Steel Trading Corporation è la principale società commerciale del gruppo NIPPON STEEL CORPORATION, nata nell’ottobre 2013 dalla fusione di Nippon Steel Trading Co., Ltd. e Sumikin Bussan Corporation. L’azienda continua a crescere come società commerciale multi-specialità operante in quattro principali rami di attività integrati: acciaio, forniture industriali e infrastrutture, prodotti tessili e alimentari.

Dichiarazioni previsionali

Questo comunicato stampa contiene alcune dichiarazioni previsionali su eventi futuri, comprese le dichiarazioni relative a nuovi impianti e all’impatto ambientale. Simili dichiarazioni, che sono generalmente precedute o accompagnate da parole condizionali tipiche come "anticipare", "intendere", "credere", "stimare", "pianificare", "cercare", "progettare", o "prevedere", o dalle parole "può", "sarà" o "dovrebbe", sono da intendersi come dichiarazioni "previsionali", soggette a molti rischi e incertezze, ai sensi delle disposizioni "Safe Harbor" contenute nel Private Securities Litigation Reform Act (legge di riforma dei contenziosi relativi a titoli privati) del 1995. Le dichiarazioni quivi contenute sono valide solo alla data del presente documento e sono basate su informazioni e presupposti attualmente disponibili, che consideriamo ragionevoli a partire da questa data. Tali dichiarazioni predittive non sono una garanzia di prestazioni future e non ci assumiamo alcun obbligo di aggiornare o rivedere tali dichiarazioni. Sono molti i fattori che potrebbero far sì che tali dichiarazioni previsionali si rivelino diverse da quanto previsto.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20220509005322/it/

Contacts

Scott Gallagher
sgallagher@gardcommunications.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli