Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.880,24
    +618,34 (+1,98%)
     
  • Nasdaq

    11.535,27
    +180,66 (+1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • EUR/USD

    1,0695
    +0,0133 (+1,26%)
     
  • BTC-EUR

    27.521,22
    -720,81 (-2,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    658,56
    -16,31 (-2,42%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.973,75
    +72,39 (+1,86%)
     

L’Euro Dollaro Sale dopo i Dati IPC Statunitensi che Hanno Battuto le Previsioni

Il prezzo dell’euro dollaro continua la propria fase laterale per la decima seduta di trading consecutiva, con gli investitori valutari che rimangono ancora in disparte nonostante gli ultimi dati sull’inflazione degli Stati Uniti di aprile. Gli analisti si aspettavano che l’indice IPC statunitense raggiungesse l’8,1% dall’8,5% precedente; tuttavia, è stato mostrato un dato inferiore rispetto al mese di marzo ma superiore alle attese (8,3%), e questo ha portato un sul fiber ad un movimento rialzista, anche non preventivato.

Tuttavia, vale la pena evidenziare che i fattori che stanno guidando l’inflazione statunitense al rialzo, come i problemi della catena di approvvigionamento e l’aumento dei prezzi dell’energia a causa del conflitto in Ucraina, sono ancora ben evidenti. Di conseguenza, è logico pensare che sia troppo presto per dire se l’euro dollaro potrebbe o meno intraprendere un rimbalzo consistente su un singolo dato.

Preludio di un rialzo del fiber di medio termine grazie al future DXY?

Il future del dollaro USA (indice DXY) sembra voglia andare al ribasso dopo aver raggiunto il massimo da 20 anni all’inizio di questa settimana.

L’attuale conformazione del future DXY mostra un evidente tentativo di un rimbalzo al ribasso dopo aver raggiunto il massimo da 20 anni a 104,187 punti. Ci sono diversi obiettivi di breve termine (103,013 e 102,402, entrambi livelli annuali) che permetterebbero all’euro dollaro di riprendere il fiato e iniziare una decisa correzione. Da non sottovalutare un tentativo di raggiungere il limite inferiore dell’area di supply a 101,927 punti.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni euro dollaro

Al momento della scrittura il prezzo del fiber quota 1,0560, in rialzo dello 0,30%; un rialzo inaspettato dopo l’ultimo dato (in aumento) dell’IPC statunitense.

L’euro dollaro sta consolidando la propria posizione sopra 1,0550 e permane un certo ottimismo per un superamento al rialzo di breve termine dell’attuale fase laterale che vede la coppia valutaria raggiungere il livello psicologico 1,0600 prima e il target intermedio 1,0709 poi.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli