Italia markets open in 7 hours 26 minutes
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.664,50
    -88,87 (-0,32%)
     
  • EUR/USD

    1,1307
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    50.211,81
    -738,22 (-1,45%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.443,26
    +4,38 (+0,30%)
     
  • HANG SENG

    23.788,93
    +130,01 (+0,55%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     

L’impianto di gassificazione di biosolidi di Aries Linden raggiunge il completamento meccanico

·6 minuto per la lettura

Lanciate soluzioni per biosolidi innovative, sicure e sostenibili nel New Jersey

LINDEN, New Jersey, e FRANKLIN, Tennessee, November 19, 2021--(BUSINESS WIRE)--Aries ha raggiunto un’altra importante pietra miliare, conseguendo il completamento meccanico dell’impianto di gassificazione di biosolidi di Aries Linden nel New Jersey. Questo impianto di gassificazione a letto fluido rappresenta al momento lo stabilimento più grande di questo genere a livello mondiale. Sono in corso le operazioni di avviamento, il cui completamento è previsto nei prossimi mesi.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20211119005718/it/

Aries Linden Biosolids Gasification Plant Achieves Mechanical Completion (Photo: Business Wire)

A piena capacità, l’impianto tratterà 430 tonnellate di biosolidi al giorno (130.000 tonnellate l’anno) dirottandole dalle discariche locali. Ciò si tradurrà, inoltre, nella produzione di circa 22 tonnellate al giorno di Bio-Fly-Ash™, un prodotto rinnovabile vantaggioso che verrà venduto come additivo alle aziende locali operanti nel settore del calcestruzzo. L’impianto è sito in un edificio convertito all’interno del complesso dell’autorità responsabile della gestione delle acque reflue di Linden Roselle (Linden Roselle Sewerage Authority, LRSA).

"Desideriamo estendere le nostre più vive congratulazioni a Renus Kelfkens, vicepresidente esecutivo della divisione ingegneristica di Aries, nonché all'intero team di Aries Clean Technologies per questo importante traguardo" ha affermato Gregory Bafalis, amministratore delegato di Aries. "Quest'ultimi hanno dedicato migliaia di ore lavorative a questo progetto ultimando la costruzione e l'installazione a soli due anni di distanza dalla posa della prima pietra. Sono fermamente convinto che questa tecnologia diverrà il nuovo standard di riferimento per la conversione sicura di biosolidi in prodotti per usi vantaggiosi.

"Al momento il 90% dei biosolidi di Classe A nel mercato domestico viene smaltito attraverso mezzi tradizionali inefficienti come la messa in discarica, lo spargimento o l'incenerimento. La tecnologia a letto fluido può porre fine a ciò in modo sicuro ed efficiente e generare energia pulita e Bio-Fly-Ash™" ha aggiunto Bafalis.

"Abbiamo atteso con ansia questo giorno d'importanza storica che segna l'inizio di una nuova era in termini di progresso e innovazione tecnologica a sostegno di un ambiente più pulito nella città di Linden e nello Stato giardino" ha dichiarato Derek Armstead, sindaco di Linden. "Il modello 'Build-Own-Operate' di Aries non presenta alcun rischio finanziario per la LRSA né per il comune di Linden. Anzi, introduce nuovi posti di lavoro ‘verdi’ e ben retribuiti nel settore delle tecnologie pulite per la popolazione di Linden. Sono davvero lieto che saranno 16 nuovi posti di lavoro fissi ad animare questo impianto. Auspichiamo una lunga collaborazione con il team di Aries Linden."

I rapporti di collaborazione con la LRSA e il Dipartimento di Stato del New Jersey per la protezione ambientale (State of New Jersey Department of Environmental Protection, NJDEP) sono stati instaurati ancor prima dell’inizio dei lavori. Il rilascio dei permessi ambientali non solo attesta la validità delle soluzioni per biosolidi di Aries, ma permette anche allo Stato del New Jersey ad accelerare il raggiungimento dei suoi obiettivi ambientali. I permessi rilasciati riguardano aree quali la destinazione d’uso del sito, la conservazione del suolo, la qualità dell’aria, il consumo idrico e la produzione e il consumo di energia elettrica.

Il progetto è stato finanziato in parte con i proventi ricavati dalla vendita di 61,5 milioni di dollari in obbligazioni verdi esentasse emesse dall'Autorità per le migliorie della Contea di Union (Union County Improvement Authority). Il capitale di avviamento del progetto proviene principalmente da Aries Clean Technologies e Spring Lane Capital. "Questo progetto e la tecnologia di gassificazione di Aries si integrano perfettamente nell’approccio agli investimenti di Spring Lane basato sulla collaborazione con aziende leader dei settori energetico, idrico, alimentare e dei rifiuti per aiutarle a implementare soluzioni innovative e sostenibili. È con vivo entusiasmo che sosteniamo il team di Aries per questo progetto e i loro progetti futuri" ha affermato Nikhil Garg, socio accomandatario di Spring Lane Capital.

La ricerca attuale indica che il processo di gassificazione a letto fluido diventerà un metodo efficiente per far fronte al problema della rapida proliferazione di sostanze per- e polifluoroalchiliche (PFAS) ed eliminarlo del tutto. Queste sostanze chimiche artificiali sono utilizzate in numerose applicazioni industriali e sono estremamente pervasive nell’ambiente e nel corpo umano. Le sostanze PFAS si accumulano nel tempo, con effetti nocivi sulla salute. Gli studi attuali dimostrano che le alte temperature raggiunte durante il processo di gassificazione distruggono qualsiasi PFAS presente nei biosolidi così come altri batteri, virus, muffe, funghi e così via.

Il sistema a ciclo chiuso viene alimentato perlopiù da gas sintetico pulito e rinnovabile anziché doversi affidare a combustibili fossili nel corso delle operazioni. Si tratta di un processo a emissioni di carbonio negative e a cattura di metano (il cui impatto sul riscaldamento globale è 23 volte superiore a quello dell’anidride carbonica), che verrebbe altrimenti rilasciato nell’atmosfera attraverso la decomposizione dei biosolidi. È prevista anche una mitigazione delle emissioni dei gas a effetto serra grazie alla riduzione della distanza di trasporto su strada per raggiungere gli abituali sistemi di smaltimento tradizionali.

La LRSA, creata nel 1948, è al servizio del comune di Linden e della circoscrizione di Roselle ed è stata istituita per appaltare e gestire le strutture per il trattamento delle acque reflue e dei collettori per raccogliere, trattare e smaltire le acque di scarico generate dalle municipalità.

Oltre a essere l’opzione a più basso costo per lo smaltimento dei biosolidi nell’area di Linden, l’impianto coprirà l’area metropolitana più vasta degli Stati Uniti, ovvero New York, compresa la città di New York, Long Island e le regioni media e bassa della Hudson Valley nello Stato di New York, nonché cinque delle città più grandi del New Jersey: Newark, Jersey City, Paterson, Elizabeth ed Edison e le relative zone periferiche.

Informazioni su Aries Clean Technologies

Aries Clean Technologies, con sede a Franklin nel Tennessee, sviluppa, progetta e costruisce sistemi di gassificazione a letto fluido e downdraft proprietari basati sugli otto brevetti concessi ad oggi. I suoi progetti creano i presupposti per la conversione sostenibile di biosolidi e biomasse, la riduzione delle emissioni di carbonio e la produzione di energia termica ed elettrica pulita, nonché i vantaggiosi biochar Aries GREEN® o il Bio-Fly-Ash™. Per ulteriori informazioni visitate il nostro sito web: www.ariescleantech.com

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20211119005718/it/

Contacts

Nancy Cooper
615.616.8235
nancy.cooper@ariescleantech.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli