L'imprenditore che possiede solo 39 oggetti

La storia del business man vagabondo Andrew Hyde, minimalista estremo

Andrew Hyde è un giovane imprenditore americano attivo nel settore dell’hi tech. Con la ricchezza accumulata attraverso le sue attività potrebbe permettersi di vivere in un attico a Manhattan e di cenare nei migliori ristoranti del mondo. Ma lui, originario di Boulder, in Colorado, ha scelto uno stile di vita completamente diverso, caratterizzato dal minimalismo estremo: al momento, Hyde non ha una casa ed è in possesso di soli 39 oggetti essenziali. La decisione che ha cambiato la sua esistenza l’ha presa nell’agosto del 2010: ha lasciato il suo lavoro di community organizer per l’incubatore di start-up newyorkese Tech Stars, ha venduto tutto ciò che aveva, compresa la sua abitazione, e ha cominciato a girare il mondo portando con sé solo quello che può entrare nel suo oggetto preferito, uno zaino arancione da viaggio (possiede anche una Golf Volkswagen del 2003, ma quella non entra nello zaino). Dal 2010, il giovane imprenditore, che è anche scrittore, graphic designer e fotografo, ha già visitato 32 paesi del Mondo, tra cui Giappone e Thailandia.

Hyde è il fondatore del network Startup Weekend, nonché l’ideatore e l’organizzatore del programma di conferenze sull’innovazione TEDxBoulder. Al momento fa la spola tra New York e la Silicon Valley per aiutare, dal punto di vista economico e organizzativo, le aziende hi tech neonate e sta investendo in un business basato sulla creazione di opere d’arte tratte da vecchi dischi in vinile. Le risorse economiche, quindi, non gli mancano. Eppure, la sua fede nel minimalismo lo porta ad affermare che ci sono delle cose superflue persino tra i 39 oggetti di cui è legittimo proprietario. Hyde infatti aveva cominciato la sua esperienza estrema possedendo solo 15 oggetti, tra cui figurano uno spazzolino elettrico, l’abbigliamento intimo e un iPhone e un computer portatile per fare il suo lavoro da freelance.

La lista dei suoi possessi è cresciuta perché è stato “costretto”, come ha dichiarato, ad aggiungere alcuni acquisti. Per esempio, tre camicie e un cappello da cowboy per il fatto di aver lavorato come volontario in un ranch e un abito, una camicia, una cravatta e un paio di scarpe eleganti per tenere un discorso a una conferenza.  Nell’elenco di cose "inutili" figurano anche delle camicie così poco usate che sembrano nuove di zecca. L’obiettivo di Hyde è di ridurre di nuovo il numero di oggetti posseduti. “Sto progettando un altro viaggio e sto cercando di capire di cosa liberarmi”, ha scritto sul suo blog.

Ricordando il suo esordio da giramondo ha detto: “Volevo dare una svolta e mi sono accorto che possedevo un sacco di roba di cui non avevo bisogno. Mi sono chiesto ‘Cosa uso ogni giorno? Cosa sono davvero orgoglioso di possedere?’ Così, ho tenuto solo l’essenziale. E via tutto il resto”. Per il momento, Hyde non ha intenzione di stabilirsi in un posto fisso: “siamo cresciuti con la convinzione che il nostro obiettivo doveva essere una grande casa piena di oggetti? Bé, scegliendo di rifiutare quelle cose io ho trovato una qualità della vita molto più alta”.

Quali sono gli oggetti posseduti dal giovane Andrew? All’inizio, come detto, erano 15 (escluse calze e abbigliamento intimo). Ora, tra nuovi acquisti e material di cui si è disfatto, sono questi 39:


    1.   aino da viaggio arancione Arc'teryx Miura 30
    2.   Pantaloncini sportivi Patagonia
    3.   Portafogli
    4.   MacBook Air
    5.   Camicia elegante
    6.   Jeans Patagonia (un paio)
    7.   Scarpe FiveTen Guide Tennie (un paio)
    8.   Cappellino dei Boston Red Sox
    9.   Felpa con cappuccio Patagonia Nano Puff
   10.  Borsa per notebook Jack Spade
   11.  Rasoio elettrico
   12.  Spazzolino elettrico
   13.  Cuffie anti-rumore per le orecchie
   14.  iPhone 4
   15.  Camicia western blu
   16.  Camicia western rossa
   17.  Camicia western bianca
   18.  Cappello da cowboy
   19.  Abito (completo giacca e pantalone)
   20.  Cravatta
   21.  Scarpe eleganti
   22.  Calze Kimya Dawson Loves Me
   23.  Pantaloncini per la bici (un paio)
   24.  Maglietta per la bici
   25.  Scarpette per la bici
   26.  T-Shirt Big Sound
   27.  T-Shirt Laughing Squid 
   28.  Tenda da campeggio Big Agnes
   29.  Sacco a pelo Mamut
   30.  Fornello da campeggio MSR
   31.  Depuratore per l'acqua
   32.  Pentola
   33.  Cuscino da viaggio
   34.  Boxer 1
   35.  Boxer 2
   36.  Boxer 3
   37.  Boxer 4
   38.  Calze di lana (un paio)
   39.  Volkswagen Golf del 2003