Italia Markets closed

La Camera (Irena): "Rinnovabili battono tradizionali, costi in calo"

webinfo@adnkronos.com

"La transizione energetica è in atto. La capacità installata di energia da fonti rinnovabili supera sistematicamente la capacità installata di fonti tradizionali e le grandi banche non hanno più intenzione di finanziare progetti fossili. Quindi, è chiaro che il mercato si sta orientando sempre più verso le rinnovabili. Sono la forma più competitiva di produrre energia". Così all'AdnKronos Francesco La Camera, direttore generale Irena, l'Agenzia internazionale per le energie rinnovabili, a margine della seconda giornata del Forum Sostenibilità organizzato a Roma da Fortune Italia. 

"Solo nell'ultimo anno - spiega La Camera - mediamente il costo delle energie rinnovabili è diminuito dell'11-13%, è una cosa che colpisce. E' più conveniente ormai, nel mondo, produrre solare ed eolico piuttosto che investire nelle energie tradizionali. Questo è il percorso che abbiamo davanti".  

"Quello che stimiamo - continua il direttore generale Irena - è una profonda elettrificazione del sistema energetico alimentato dalle rinnovabili per la decarbonizzazione del sistema economico. Stimiamo che sia possibile, al 2050, ridurre le emissioni di CO2 in maniera sostanziale: rinnovabili più efficienza energetica possono consentire di avere il 90% di riduzione della CO2 che serve per stare in linea con l'Accordo di Parigi. Si va verso le rinnovabili - conclude - è inevitabile, succederà. E' un percorso che non può essere evitato".