Italia Markets open in 3 hrs 50 mins

La casa da sogno in Australia con due piscine e una Lamborghini inclusa

La Lambo in omaggio (foto: realestate.com.au)

Il mercato immobiliare a volte offre delle sorprese interessanti. Anche in un paese come l’Australia, che ha pochi milionari e tanti italiani in cerca di fortuna.

C’è infatti un notevole villone che è stato messo in vendita al modico prezzo di 5,5 milioni di euro, ubicazione Brisbane. La particolarità di questo immobile da sogno sono le aggiunte gratuite affiancate alle mura principali: trattasi di una cantina capace di contenere 2000 bottiglie di vino, di una sala cinema attrezzata per proiezioni in compagnia, di due piscine e pure di una Lamborghini Huracan chiavi in mano.

Se sei uno che apprezza le auto da sogno, la Lamborghini gratis è un bel modo per essere convinto, ma bisogna comunque pagare tutto il pacchetto: altrimenti sarebbe troppo bello. La Lamborghini Huracan va a 322 chilometri orari e da 0 a 100 in 3.4 secondi; in Australia la larga comunità italiana apprezza questo tipo di auto quanto le Ferrari e le Alfa Romeo. Nella casa c’è un garage che può contenere fino a sette auto.

 

La villa nella sua estensione (foto: realestate.com.au)

Il quartiere di Ascot, nella parte lussuosa di Brisbane, ospita la casa che dovrebbe andare all’asta in mancanza di un compratore diretto. Ci sono cinque camere da letto, sei bagni e una sala da pranzo che in metratura equivale a un mini appartamento condominiale.

Sembra la residenza di una superstar del cinema: c’è anche una palestra e una sala giochi. Per quanto riguarda la cantina, l’agenzia che si occupa dell’edificio regalerà al compratore una selezione dei migliori vini australiani: non sono certo come i vini italiani, ma meglio che niente. Potrete gustare il vino sulla terrazza, che domina Brisbane.

Se ti dovesse capitare di fare i soldi e di raccogliere un bel gruzzolo, una residenza in Australia è un ottimo investimento, considerando che la nazione oceanica ha un’economia che tiene botta nonostante l’alto livello di importazioni.

La sala da pranzo (foto: realestate.com.au)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: