Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,1636
    +0,0018 (+0,15%)
     
  • BTC-EUR

    55.211,76
    +2.071,72 (+3,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,28
    +17,92 (+1,22%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

La classifica della pizza più buona: Caserta batte Napoli

·2 minuto per la lettura
La classifica della pizza più buona: Caserta batte Napoli
La classifica della pizza più buona: Caserta batte Napoli

Secondo 50 Top Pizza 2021 la migliore d’Italia e del mondo sono I Masanielli di Francesco Martucci. Seconda Napoli

I Masanielli di Francesco Martucci di Caserta sono la migliore pizzeria d’Italia e del mondo, secondo 50 Top Pizza 2021, la guida online di settore, arrivata alla quinta edizione. Al secondo posto si piazza 10 Diego Vitagliano Pizzeria di Napoli mentre al terzo troviamo Roma con Seu Pizza Illuminati.

TRIONFA LA CAMPANIA

Al quarto posto troviamo I Tigli a San Bonifacio, in provincia di Verona e al quinto Pepe in Grani a Caiazzo, in provincia di Caserta, che aveva vinto le edizioni passate. Dando un occhio alla cartina d’Italia, le migliori pizzerie sono sempre in Campania, che raccoglie 29 insegne. Al secondo posto c’è poi il Lazio, con 13 pizzerie e con 12 completa il podio la Lombardia.

I MIGLIORI A TOKYO E IN AUSTRALIA

La pizza è apprezzata ovunque. Al di fuori dei confini nazionali, in Giappone al top si posizione “Pizzeria Peppe - Napoli sta’ ca”, a Tokyo; in Oceania “48h Pizza e Gnocchi Bar”, a Melbourne in Australia, in Africa “Massimo’s", a Città del Capo, a Dubai negli Emirati Arabi “Il Café”. Top Pizza 50 è la prima e più importante guida on-line di settore che stila la classifica delle migliori pizzerie in base alla proposta del cibo e all’insieme dei servizi offerti al cliente.

GLI ALTRI RICONOSCIMENTI

Diego Vitagliano, di 10 Diego Vitagliano Pizzeria a Napoli, si aggiudica il titolo di Pizzaiolo dell'anno. Il premio Giovane Pizzaiolo va invece a Luca Mastracci di Pupillo Pura Pizza, a Frosinone. La Pizzeria Novità dell'anno è l'Antica Friggitoria Masardona a Roma. Il premio Performance dell'anno è stato assegnato a BOB Alchimia a spicchi, di Montepaone Lido in provincia di Cosenza. La Capricciosa di Qvinto, a Roma, si aggiudica il premio Pizza dell'anno. Crosta a Milano si porta a casa il riconoscimento Innovazione e Sostenibilità Ambientale 2021.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli