Italia markets open in 9 hours
  • Dow Jones

    35.064,25
    +271,58 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    14.895,12
    +114,58 (+0,78%)
     
  • Nikkei 225

    27.728,12
    +144,04 (+0,52%)
     
  • EUR/USD

    1,1839
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • BTC-EUR

    34.590,10
    +699,09 (+2,06%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.005,54
    +29,64 (+3,04%)
     
  • HANG SENG

    26.204,69
    -221,86 (-0,84%)
     
  • S&P 500

    4.429,10
    +26,44 (+0,60%)
     

La Juve entra ufficialmente nel mondo degli NFT: cosa sono e cosa succederà

·1 minuto per la lettura

Grandi novità in casa Juve. Club bianconero in continua espansione e in piena crescita che continua a esplorare nuovi mondi. E la Juventus ha annunciato attraverso un comunicato ufficiale di essere sbarcata nel mondo NFT, ovvero un acronimo che sta per Non Fungible Tokens.

Ecco il comunicato del club bianconero, apparso sul sito ufficiale: "Accettare le sfide, definire una visione del futuro, stabilire nuovi standard: questo significa Live Ahead, il principio che ogni giorno, in ogni momento, ispira la Juventus. Sbarcare nell'universo NFT non è che l'ultima, concreta affermazione di questo principio.È la nuova frontiera del mercato digitale: gli NFT sono contenuti unici, la cui esclusività è certificata grazie a una blockchain che li valida in modo simile a quanto avviene con le transazioni delle criptovalute. Proprio tale validazione li rende ideali per il mondo del collezionismo, un mondo in cui la Juventus è da sempre protagonista, per i memorabili legati alla sua storia ultracentenaria, ma anche grazie ad iniziative più recenti, come le maglie speciali messe in vendita sullo store on line, sempre accolte con grande entusiasmo dai tifosi ed esaurite in poche ore di vendita.Il club sta per mettere a disposizione anche i propri contenuti digitali: il primo passo avverrà il 27 giugno e avrà come protagonista, in collaborazione con adidas, la maglia Home 2021/2022, che sarà messa all'asta (a questo indirizzo: https://nftpro.com/ ) in una sua versione digitale 3D ad altissima definizione".

Juve | Jonathan Moscrop/Getty Images
Juve | Jonathan Moscrop/Getty Images

E ancora: "Tutti i dettagli saranno svelati con l'avvicinarsi della data di lancio.Sta per prendere dunque il via un progetto di ampio respiro, che – dopo la partnership con Socios e la licenza con SoRare - prevederà anche collaborazioni con artisti e connessioni con esperienze nel modo reale.Juventus attraversa una nuova frontiera, ma mantiene al contempo la consapevolezza di quanto ogni gesto, ogni attività, possa incidere sul mondo che ci circonda: il problema dell’alto consumo di energia nel mondo blockchain è noto e anche per questo Juventus ha deciso di intraprendere questa nuova sfida con la collaborazione di un’azienda californiana di alto livello ed esperienza, NFT Pro™ by Geer, che tiene in prima considerazione il limitato impatto ambientale nelle scelte tecnologiche su blockchain e utilizza Palm, un nuovo protocollo NFT sostenibile, costruito su Ethereum".

Cosa sono gli NFT?

E' un acronimo che sta per Non Fungible Tokens e che di fatto si tratta di un attestato, di firma digitale che garantisce l'unicità di documenti digitali di ogni tipo, aspetto utile ad esempio nel mondo del collezionismo sportivo (nel caso della Juve). L'NFT in parole povere è una sorta di gettone digitale unico, non ci sono copie: se ne avete uno vuol dire che quello che 'avete in mano' è il solo e non esistono ulteriori copie. Per dimostrarlo basta andare alla Blockchain, una sorta di registro per NFT.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato sulla Serie A.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli