Italia markets close in 7 hours 2 minutes
  • FTSE MIB

    25.475,97
    +122,61 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    33.919,84
    -50,63 (-0,15%)
     
  • Nasdaq

    14.746,40
    +32,49 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • Petrolio

    71,47
    +0,98 (+1,39%)
     
  • BTC-EUR

    36.195,71
    -845,99 (-2,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.057,05
    -6,79 (-0,64%)
     
  • Oro

    1.775,00
    -3,20 (-0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,1730
    0,0000 (-0,00%)
     
  • S&P 500

    4.354,19
    -3,54 (-0,08%)
     
  • HANG SENG

    24.221,54
    +122,40 (+0,51%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.123,09
    +25,58 (+0,62%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0016 (+0,18%)
     
  • EUR/CHF

    1,0829
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,5011
    -0,0012 (-0,08%)
     

La mascherina protegge dal virus ma causa ansia sociale

·1 minuto per la lettura

Durante la pandemia del Covid-19 la mascherina è stato – e ancora è – un accessorio cruciale nella prevenzione della diffusione del virus.

Ma ci sono anche tanti altri aspetti da prendere in considerazione, secondo i ricercatori del Dipartimento di psicologia dell’Università di Waterloo, in Canada.

A loro avviso indossare la mascherina può difatti contribuire a peggiorare la condizione di ansia sociale già presente nelle persone più vulnerabili.

«Abbiamo scoperto che l’uso della mascherina tra le persone che soffrono di ansia sociale è probabilmente influenzato dalla loro percezione delle norme e delle aspettative sociali, che possono o meno essere in linea con le guide della sanità pubblica e possono variare a seconda della regione e del contesto», ha dichiarato Sidney Saint, leader dello studio.

David Moscovitch, professor di psicologia clinica e co-autore della ricerca, ha aggiunto: «È anche possibile che tante persone che non hanno mai sofferto di ansia sociale prima della pandemia, possano iniziare a sentire questa sensazione più del solito, per via della forte incertezza verso il futuro associata alla pandemia. Specialmente all’interno di situazioni sociali in cui le nostre abilità sono “arrugginite” e le nuove norme per le relazioni sociali devono ancora essere scritte».

L’articolo sulla ricerca è stato pubblicato sulla ricerca scientifica Anxiety, Stress, & Coping.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli