Italia Markets open in 44 mins

La moviola di Juventus-Bologna

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Bocciato l'arbitro Juan Luca Sacchi dopo Juventus-Bologna. Non sembra convincere la prestazione dell'arbitro dell'Allianz Stadium. Diversi errori da matita blu secondo La Gazzetta dello Sport, da una parte e dall'altra. Recrimina la Juve per un contatto su Cuadrado, recrimina il Bologna per il contatto Tomiyasu-Chiellini. Proteste anche per il mancato secondo giallo ad Arthur.

Così La Gazzetta dello Sport: Non convince al 4’ la mancata chiamata sul contatto nell’area del Bologna tra Vignato e Cuadrado: l’esterno colombiano anticipa il rossoblù che nello slancio lo colpisce. Il contatto c’è, ma il direttore di gara lascia correre e sembra un errore, da condividere con il collega Calvarese al Var che non lo sollecita alla review. Grossi dubbi anche al 20’ quando in un contrasto aereo su azione d’angolo, Chiellini colpisce al volto con il gomito sinistro in area di rigore il giapponese Tomiyasu: Sacchi fischia fallo in attacco per la Juve: scelta che lascia perplessi.

Juan Luca Sacchi | MIGUEL MEDINA/Getty Images
Juan Luca Sacchi | MIGUEL MEDINA/Getty Images

Ancora la Rosea Nessun intervento al 40’ per un contrasto sempre in area bianconera tra Orsolini e Danilo: il brasiliano interviene dopo che il rossoblù ha passato il pallone a Soriano (conclusione a lato) e sembra fermarsi in tempo: se il contatto c’è appare comunque molto lieve. Meritava invece il secondo giallo e quindi l’espulsione Arthur: al 77’ il brasiliano, già ammonito, interviene da dietro su Palacio dopo aver perso il pallone. Essendo un’ammonizione il Var da regolamento non poteva intervenire.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.