Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    30.371,15
    -529,03 (-1,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

La moviola di Juventus-Inter

·2 minuto per la lettura

Sono tanti e discussi gli episodi da moviola di Juventus-Inter, con un arbitraggio pessimo di Gianpaolo Cavalrese. La Gazzetta dello Sport analizza la sagra dell'errore partendo dal 22', quando su un corner la mischia in area nerazzurra finisce con Chiellini a terra per una trattenuta di Darmian. La discussione è sulle trattenute, "la cui intensità si valuta in campo, la review pare forzata, anche rispetto alle indicazioni del designatore Rizzoli di rivedere i casi dubbi" precisa la rosea. Viene fischiato il rigore. Appena12’ dopo Lautaro va giù in area dalla Juve, anche qui per Calvarese non c’è nulla ma Irrati lo richiama ancora al Var: "la pizzicata di De Ligt sul tallone c’è ed è ancora rigore. Ma anche qui sembra un contatto su cui il monitor sembra di troppo".

Il momento del rosso a Bentancur | Chris Ricco/Getty Images
Il momento del rosso a Bentancur | Chris Ricco/Getty Images

Si passa poi al 10’ della ripresa con il corpo a corpo tra Bentancur (già ammonito) e Lukaku, che sul momento Calvarese non valuta neanche fallo. Poi ci ripensa ed estrae il secondo giallo spiegando che "il belga era diretto verso la porta, ma l’espulsione è insensata". Al 20’ s.t. è il momento dela fallo d’attacco fischiato a Lukaku su Chiellini, con Calvarese che ferma tutto prima che Lautaro centri la rete: per la rosea "la spinta sembra troppo lieve anche per un fischio". Al 37’ s.t. L'Inter va in rete, con l’arbitro che sul momento annulla per fallo di Lukaku su Chiellini. Questa volta il monitor è cruciale: è Chiellini a strattonare e il gol è valido.

A 4’ dal 90’ arriva il momento più discusso. Per la Gazza "Cuadrado pesca un rigore più che furbo agganciandosi a Perisic entrando in area. Rigore senza tv. Ma con tanta ‘generosità’".

Segui 90min su Instagram.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli