Italia markets closed
  • FTSE MIB

    20.648,85
    +295,87 (+1,45%)
     
  • Dow Jones

    28.725,51
    -500,10 (-1,71%)
     
  • Nasdaq

    10.575,62
    -161,89 (-1,51%)
     
  • Nikkei 225

    25.937,21
    -484,84 (-1,83%)
     
  • Petrolio

    79,74
    -1,49 (-1,83%)
     
  • BTC-EUR

    19.701,09
    -431,02 (-2,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    443,49
    +0,06 (+0,01%)
     
  • Oro

    1.668,30
    -0,30 (-0,02%)
     
  • EUR/USD

    0,9801
    -0,0018 (-0,19%)
     
  • S&P 500

    3.585,62
    -54,85 (-1,51%)
     
  • HANG SENG

    17.222,83
    +56,96 (+0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.318,20
    +39,16 (+1,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8782
    -0,0040 (-0,45%)
     
  • EUR/CHF

    0,9674
    +0,0099 (+1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3551
    +0,0121 (+0,90%)
     

La parità di genere non può aspettare 132 anni

Dichiarazione di Julia A. Simon, Chief Legal and Chief Diversity & Inclusion Officer presso Mary Kay

DALLAS, September 03, 2022--(BUSINESS WIRE)--Di seguito una dichiarazione di Julia A. Simon, Responsabile legale e responsabile della diversità e dell'inclusione, Mary Kay Inc., sul rilascio del Global Gender Gap Report del World Economic Forum 2022 il rapporto globale sulla differenza di genere pubblicato dal Forum economico mondiale 2022.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20220831005225/it/

Julia Simon, Chief Legal Officer and Chief Diversity & Inclusion Officer (Photo Credit: Mary Kay Inc.)

Secondo un dato sconfortante del Global Gender Gap Report, la parità di genere non verrà raggiunta nel corso della nostra vita. Infatti, secondo il rapporto, ci vorranno 132 anni perché l'uguaglianza di genere diventi una realtà e 151 anni per colmare il gender gap nella partecipazione economica e nelle opportunità. Nessuno dei 146 paesi presi in esame ha raggiunto l'uguaglianza.

Queste sono le brutte notizie.

Le buone notizie sono che c'è ancora tempo per cambiare la situazione attuale. I dati del 2022 mi hanno sconvolta, ma non scoraggiata. E non dovrebbero scoraggiare neanche voi.

La parità di genere è un requisito non solo per lo sviluppo umano, ma anche per la crescita economica sostenibile. Una ricca serie di dati mostra che senza parità di genere è impossibile ridurre la povertà, raggiungere la sicurezza alimentare, affrontare gli impatti climatici o garantire una società più inclusiva e pacifica. La parità di genere non è una cosa "bella da avere". Inoltre, non è solo un privilegio dei paesi sviluppati. È un requisito essenziale per lo sviluppo e la prosperità di tutti i paesi.

Per evitare di arretrare ulteriormente, occorre riesaminare le barriere strutturali che limitano la partecipazione delle donne al mercato del lavoro, compreso il rientro e la permanenza nella forza lavoro dopo la stasi del COVID-19. Sono anche necessarie politiche mirate che sostengano lo sviluppo dei talenti femminili nei settori del futuro e che ne accelerino il progresso verso posizioni di leadership e responsabilità.

Il settore privato riveste un ruolo critico nell'affrontare i divari di genere sul posto di lavoro e nello sviluppo di figure femminili destinate a ruoli dirigenziali. Da azienda fondata da un'imprenditrice che ha abbattuto le barriere quasi 60 anni fa, questo aspetto è particolarmente importante per Mary Kay.

Nel 2019, Mary Kay ha sottoscritto i Women’s Empowerment Principles (WEPs), i Principi di emancipazione femminile, e nel 2021 la società è diventata un Commitment Maker (Creatore di impegno), alle Generation Equality Forum Action Coalitions (Coalizioni d'azione del forum per la parità generazionale) per accelerare il progresso sulla parità di genere e promuovere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

Mary Kay partecipa al 2022-2023 programma acceleratore dell'Obiettivo del Patto Globale delle Nazioni Unite Parità di genere per continuare la realizzazione di ambiziosi obiettivi aziendali per la rappresentazione e la leadership delle nell'azienda e nella nostra catena di approvvigionamento. Dando l'esempio e riflettendo la nostra fiducia in una maggiore inclusione femminile, Mary Kay sta mettendo in atto i propri valori e impegni:

La rappresentazione e leadership delle donne in Mary Kay (Dati dell'agosto 2022):

  • Il 62% della nostra forza lavoro globale è femminile

  • Il nostro CdA è composto per il 50% da donne

  • Il 53% dei nostri Vice Presidenti e ruoli superiori è costituito da donne

  • Il 57% dei nostri Direttori e ruoli superiori è costituito da donne

  • Il 59% dei nostri Manager è costituito da donne

  • Il 70% dei nostri Market Leaders è costituito da donne

  • Il 60% dei nostri Leader nei nostri 10 mercati principali è costituito da donne

Diversità inclusiva di genere nelle divisioni Approvvigionamento e Fornitori presso Mary Kay (Dati della catena di fornitura del febbraio 2021, solo per gli USA):

  • Il 66% del nostro Team di approvvigionamento è costituito da donne

  • Il 12% dei nostri fornitori indiretti è costituito da donne, minoranze o è di proprietà di veterani

  • Il 5% dei nostri fornitori diretti è costituito da donne, minoranze o è di proprietà di veterani

La nostra strategia di sostenibilità decennale, intitolata Enriching Lives Today for a Sustainable Tomorrow (Arricchire le vite oggi per un domani sostenibile), segue un approccio olistico per promuovere la parità di genere e l'emancipazione femminile con i seguenti impegni fondamentali da raggiungere entro il 2030:

  • Emancipare economicamente 5 milioni di donne in tutto il mondo

  • Garantire l'accesso all'istruzione per 250.000 donne e ragazze in tutto il mondo

  • Offrire a oltre 10 milioni di donne in tutto il mondo servizi di supporto contro la violenza di genere, e

  • Sviluppare un'agenda di politiche decennali per affrontare i diritti della donna

Ispirati dalla nostra missione come azienda di sviluppo imprenditoriale fondata da una donna per le donne, siamo impegnati a promuovere l'imprenditoria femminile e abbattere le barriere all'emancipazione economica delle donne. Abbiamo portato la nostra visione alle Nazioni Unite nel 2019 e, insieme a 6 agenzie ONU, abbiamo inaugurato Women’s Entrepreneurship Accelerator (WEA), l'Acceleratore dell'emancipazione femminile, per creare un ecosistema che promuove l'emancipazione per le imprenditrici.

Il momento di agire è ora. Stare in panchina ad aspettare per 132 anni non è un'opzione accettabile. Il Sustainable Development Impact Meeting (Riunione di impatto sullo sviluppo sostenibile) su "Advancing Gender Equality" (Promuovere la parità di genere), che si svolge questo mese a New York, è un'opportunità per i leader del settore pubblico e privato di identificare strumenti e strategie per colmare il gender gap. È un nostro dovere verso le generazioni future attivare i nostri sforzi per portare i cambiamenti che sono così urgenti per le donne e le ragazze.

INFORMAZIONI SU MARY KAY

Una delle prime a infrangere le barriere in favore delle pari opportunità, Mary Kay Ash ha fondato la sua azienda di prodotti di bellezza da sogno nel 1963 con un obiettivo: arricchire la vita delle donne. Quel sogno si è trasformato in una società da svariati miliardi di dollari, con una forza lavoro che conta milioni di collaboratori autonomi in quasi 40 Paesi. Come azienda di sviluppo dell'imprenditoria, Mary Kay è impegnata ad emancipare le donne nel loro percorso attraverso l'istruzione, il tutoraggio, la rappresentanza, il networking e l'innovazione. Mary Kay investe con passione nella scienza alla base della bellezza, realizzando prodotti per la cura della pelle, cosmetici pigmentati, profumi e integratori alimentari all’avanguardia. Mary Kay crede nell'arricchimento delle vite oggi per un domani sostenibile, collaborando con organizzazioni di tutto il mondo per promuovere l'eccellenza commerciale, supportare la ricerca control il cancro, proteggere le vittime di violenze domestiche, abbellire le nostre comunità e incoraggiare i bambini e inseguire i propri sogni. Per maggiori informazioni, visitare il sito marykayglobal.com, trovateci su Facebook, Instagram, e LinkedIn, o seguiteci su Twitter.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20220831005225/it/

Contacts

Mary Kay Inc. Comunicazioni aziendali
marykay.com/newsroom
972.687.5332 oppure media@mkcorp.com