Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,84 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,04 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,57 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,66 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,15
    -10,24 (-13,06%)
     
  • BTC-EUR

    47.801,86
    -4.922,42 (-9,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,82 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.785,50
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1320
    +0,0108 (+0,96%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,64 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8488
    +0,0076 (+0,91%)
     
  • EUR/CHF

    1,0440
    -0,0043 (-0,41%)
     
  • EUR/CAD

    1,4471
    +0,0296 (+2,09%)
     

Biden: “Presto forse pillola per la cura” dopo i buoni risultati del farmaco Paxlovid di Pfizer

·2 minuto per la lettura
Biden: “Presto forse pillola per la cura” dopo i buoni risultati del farmaco Paxlovid di Pfizer
Biden: “Presto forse pillola per la cura” dopo i buoni risultati del farmaco Paxlovid di Pfizer

I risultati preliminari dello studio sul farmaco sperimentale spingono a Wall Street il titolo di Pfizer al rialzo. Il presidente Joe Biden: "Gli Usa potrebbero presto avere una pillola per il trattamento del Covid”

“Gli Stati Uniti stanno accelerando verso l'uscita dalla pandemia di coronavirus”. Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha ricordato che “battere il Covid-19 resta uno dei modi migliori per rafforzare la nostra economia”. Dichiarazioni che seguono l’annuncio di Pfizer sui risultati incoraggianti sul farmaco sperimentale per curare il coronavirus: la pillola Paxlovid “è stata altamente efficace nel prevenire il rischio di Covid-19 grave dal bisogno di ricovero in ospedale o dalla morte”. A Wall Street i titoli Pfizer fanno un balzo dell’8,80%, dopo l’annuncio sui risultati dello studio.

I RISULTATI PRELIMINARI

Il farmaco “ha ridotto di circa l’89% il rischio di ospedalizzazione o morte nei soggetti dello studio con Covid-19 da lieve a moderato se hanno preso la pillola entro tre giorni dalla diagnosi”. Si chiama Paxlovid e il farmaco sarebbe risultato sicuro e ben tollerato, secondo i risultati preliminari dello studio condotto dalla società farmaceutica.

LA RICHIESTA ALLA FDA ENTRO IL MESE

Pfizer ha intenzione di chiedere alla Food and Drug Administration, l’agenzia del farmaco Usa, di autorizzare l’uso della pillola questo mese. La società potrebbe essere in grado di fornire le prime dosi già entro la fine del 2021, nel caso arrivasse il via libera dagli enti regolatori, come confermato da direttore scientifico di Pfizer Mikael Dolsten.

“DATI SBALORDITIVI"

Quelli raccolti da Pfizer sarebbero “dati sbalorditivi”, secondo Dolsten. “Per tutti coloro che vivono in questa pandemia, si è accesa una nuova luce di speranza. Pfizer ha già iniziato a condividere con la FDA le informazioni sul farmaco necessario per le revisioni normative, ad esempio su come verrà prodotto”, ha concluso il direttore scientifico.

PASSO ULTERIORE

Un passo ulteriore nell’individuazione di farmaci efficaci per contrastare il Covid, dopo che ieri la Gran Bretagna ha autorizzato l’utilizzo del Molnupiravir, pillola in grado di dimezzare il rischio di ospedalizzazione per i malati di Covid-19, della società farmaceutica Merck.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli