Italia markets close in 4 hours 55 minutes
  • FTSE MIB

    26.636,84
    +111,69 (+0,42%)
     
  • Dow Jones

    35.603,08
    -6,26 (-0,02%)
     
  • Nasdaq

    15.215,70
    +94,02 (+0,62%)
     
  • Nikkei 225

    28.804,85
    +96,27 (+0,34%)
     
  • Petrolio

    82,86
    +0,36 (+0,44%)
     
  • BTC-EUR

    54.204,81
    -2.937,19 (-5,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.499,05
    -35,60 (-2,32%)
     
  • Oro

    1.795,10
    +13,20 (+0,74%)
     
  • EUR/USD

    1,1644
    +0,0014 (+0,12%)
     
  • S&P 500

    4.549,78
    +13,59 (+0,30%)
     
  • HANG SENG

    26.126,93
    +109,40 (+0,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.196,35
    +40,62 (+0,98%)
     
  • EUR/GBP

    0,8435
    +0,0009 (+0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0669
    -0,0007 (-0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4350
    -0,0029 (-0,20%)
     

La prima mostra di Achille Lauro si ispira a niente meno che Marina Abramović (ed è già sold out)

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images

Il percorso artistico di Achille Lauro non si ferma mai e dalle performance sul palco di Sanremo approda al museo, omaggiando niente meno che Marina Abramović. È di queste ore l'annuncio social fatto dal cantante in cui si legge che il 22 settembre al Mudec, Museo delle Culture di Milano, si terrà l'evento Achille Idol is present Photo Book Experience.

Di cosa si tratta? Lo spiega Achille Lauro su Instagram: "L’evento consisterà in una mia installazione vivente, tributo alla celeberrima e iconica Artista Marina Abramović, e nell'inaugurazione di un allestimento still life di backstage delle mie performance Sanremesi". In altre parole, il 22 settembre Achille Lauro vestirà i panni di un'installazione, prendendo spunto dall'iconica performance di Abramović avvenuta al MoMA di New York nel 2010, The artisti is present, in cui è rimasta seduta per mesi a un tavolo di legno con due sedie in mezzo al museo, guardando negli occhi i visitatori che desiderassero accomodarsi con lei, in assoluto silenzio.

Oltre al titolo della mostra, l'indizio che ci porta a pensare che Achille Lauro proverà a indossare i panni di Abramović è il vestito rosso che porta nelle locandine dell'evento, un chiaro richiamo all'abito usato dall'artista per la sua performance. Non sarebbe poi la prima volta che il cantante sceglie di impersonare una figura di culto, dal San Francesco di Giotto a Sanremo 2020, alla Pietà di Michelangelo nel video di Me ne Frego.

Come scrive Achille Lauro nel post successivo però, i posti limitati per assistere alla sua performance dal vivo sono già esauriti. Poco male però, potremo sempre rifarci con la mostra: "Dal giorno 23 settembre rimarrà disponibile e aperto al pubblico per tre settimane presso il Mudec - Museo delle Culture di Milano, l'allestimento still life di backstage delle mie performance Sanremesi. Troverete gli abiti iconici e gli strumenti usati durante le mie performance" e non solo "Lo spazio espositivo è stato pensato in occasione del lancio del monumentale libro fotografico da collezione del 24 ore Cultura "Achille Lauro". Il libro da collezione, disponibile in versione standard e Deluxe, sarà disponibile il 22 settembre presso il museo Mudec in versione autografata, e dal 23 settembre in tutti gli store". Ci siamo già capiti: ci vediamo là?

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli