Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.178,80
    +171,40 (+0,78%)
     
  • Dow Jones

    30.218,26
    +248,74 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    12.464,23
    +87,05 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,09
    +0,45 (+0,99%)
     
  • BTC-EUR

    15.708,33
    -7,44 (-0,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    365,19
    -14,05 (-3,71%)
     
  • Oro

    1.842,00
    +0,90 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,2127
    -0,0022 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    3.699,12
    +32,40 (+0,88%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.539,27
    +22,17 (+0,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,9019
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5490
    -0,0127 (-0,81%)
     

Il quinto Salone sulla finanza responsabile: appuntamento online il 24 novembre

Matia Venini
·2 minuto per la lettura
Il quinto Salone sulla finanza responsabile: appuntamento online il 24 novembre
Il quinto Salone sulla finanza responsabile: appuntamento online il 24 novembre

Filo conduttore dell’evento sarà l’ESG Identity dei soggetti economici. In programma anche la premiazione degli SRI Awards italiani

Una giornata, 13 eventi, oltre 50 relatori italiani e internazionali, 32 player e 15 partner, tra cui, per la prima volta, Banca d’Italia. Sono i numeri del Salone Socially Responsible Investing (SRI) 2020, appuntamento unico in Italia dedicato alla presentazione di prodotti e strategie sostenibili, in programma il 24 novembre. Giunto alla quinta edizione, l’evento si terrà in streaming su piattaforma reloaded; si potrà partecipare previa iscrizione sul sito www.salonesri.it. Main sponsor sarà il fornitore di servizi finanziari MSCI.

ESG IDENTITY

Il Salone si inserisce nel contesto della Settimana SRI, in programma dall’11 al 25 novembre, organizzata e promossa dal Forum per la finanza sostenibile. Durante l’evento si affiancheranno momenti di studio e analisi e la possibilità di parlare in chat personalmente con le società partecipanti e i partner. Compito di questi ultimi sarà quello di rispondere a 12 domande fondamentali sul mondo ESG. Filo conduttore del Salone SRI sarà infatti proprio l’ESG Identity, ovvero l’esame del livello di sostenibilità dei soggetti economici (chi investe, chi distribuisce, chi gestisce e chi riceve capitali per la propria industria).

LA NECESSITÀ DI ESSERE SOSTENIBILI

Del resto il mondo della finanza responsabile ha ormai cambiato marcia e la sostenibilità è diventata una condizione necessaria. Non solo i consumatori chiedono conto dell’identità ESG delle aziende, ma anche i risparmiatori iniziano a indagare su quali sia l’effettivo livello di sostenibilità delle società di gestione del risparmio che propongono un fondo. Non basta più vendere ‘prodotti sostenibili’, ma bisogna ‘essere sostenibili’. Un cambiamento dettato anche dalle norme dell’Unione Europea in materia.

GLI SRI AWARDS

Durante il Salone è prevista l’assegnazione degli SRI Awards italiani, giunti alla quarta edizione. Durante la cerimonia verranno premiati i primi classificati nelle categorie ‘azionari’, ‘tematici’, ‘flessibili-bilanciati’, ‘obbligazionari corporate’, ‘obbligazionari governativi’ ed ‘Etf’. I riconoscimenti sono frutto di un’analisi condotta dal centro studi ETicaNews su base quantitativa integrando gli score ESG messi a disposizione da MSCI, le performance di rischio-rendimento calcolate dal provider MoneyMate e un’analisi sulla governance del settore. ETicaNews premierà inoltre la migliore società di gestione in rapporto ai propri prodotti SRI.