Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.178,80
    +171,40 (+0,78%)
     
  • Dow Jones

    30.218,26
    +248,74 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    12.464,23
    +87,05 (+0,70%)
     
  • Nikkei 225

    26.751,24
    -58,13 (-0,22%)
     
  • Petrolio

    46,09
    +0,45 (+0,99%)
     
  • BTC-EUR

    15.740,51
    +24,73 (+0,16%)
     
  • CMC Crypto 200

    365,19
    -14,05 (-3,71%)
     
  • Oro

    1.842,00
    +0,90 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,2127
    -0,0022 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    3.699,12
    +32,40 (+0,88%)
     
  • HANG SENG

    26.835,92
    +107,42 (+0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.539,27
    +22,17 (+0,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,9019
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,5490
    -0,0127 (-0,81%)
     

La rabbia di Roccuzzo: "Non ho capito perché Emma mi ha eliminato"

Gabriele Fazio
·5 minuto per la lettura

AGI - Il colpo di scena dell'ultima puntata di selezioni di X-Factor 2020 è arrivato ieri alla fine, quando Emma, neo giudice dello show targato Sky, ha scelto di non portare ai live, in onda da giovedì prossimo, Roccuzzo. Rocco si era presentato alle prime selezioni, tra l'altro, dichiarandosi espressamente accanito fan della stessa Emma, che era rimasta colpita fino alla commozione per le sue interpretazioni e per la sua storia di ragazzo siciliano trasferito in Svizzera per trovare lavoro e un modo per aiutare la propria famiglia.

Anche il pubblico si era molto affezionato a Rocco, restituendogli una quantità spropositata di like su tutti i social, per non parlare del video in cui reinterpreta “Promettimi” di Elisa, che risulta essere ad oggi il più visto della storia di XFactor Italia sulla piattaforma Facebook con oltre sette milioni di views e ottocentomila visite.

Sembrava tutto scritto, una di quei personaggi che si individuano in fase di selezioni e che il pubblico non aspetta altro che vedere dentro il calderone dello show, alle prese con le sfide proposte ogni settimana dai giudici, così come successo in questa edizione con Casadilego, Lpom, Melacholia e N.A.I.P., tutti regolarmente dentro distribuiti nei rispettivi team.

La favola di Roccuzzo invece si interrompe ai nastri di partenza, cosa che non è andata affatto giù al pubblico di X-Factor che ieri ha inondato Twitter di messaggi al grido dell'hashtag #RoccuzzoGate, entrato in poche ore tra i trend topic. Noi lo abbiamo raggiunto al telefono per farci raccontare le sue sensazioni.

No roccuzzo no X factor! Ripescatelo!!!!!

— Salvatore Boccia (@smsalvatore88) October 23, 2020

Emma non hai portato Roccuzzo ai live?!?! No no e ancora no... senza Roccuzzo Xfactor non lo guardiamo

— denis simonelli (@denis_olaf) October 23, 2020

Per me è davvero strano perché l'esito l'ho avuto un mese fa, quindi ho avuto il tempo di metabolizzare tutto, però ieri, quando ho rivisto la mia esibizione, mi sono sentito come….in difetto. Ho detto ‘cavolo, non mi hanno capito', la mia vulnerabilità è stata fatta passare per un problema, quando in realtà credo che sia la mia forza; dopo la puntata infatti è successo il manicomio, tra i trend su Twitter, su Instagram mi hanno seguito 20mila persone in 10 ore, sono sconvolto”

Ma questo storia della vulnerabilità secondo te è stata una scusa di Emma che preferiva altri?
“Io ribadisco che stimo Emma, anche se non mi ha preso nella squadra, io la stimo proprio come artista e avrei proprio voluto lavorare con lei, proprio per la sua forza. Io penso che lei non ha capito il mio carattere, perché non riesco a far combaciare la logica: a me ha detto che sono molto sensibile e molto fragile e non c'è tempo per lavorare con me, mentre a Blind ha detto che è molto fragile e vorrebbe lavorare con lui perché è bella la fragilità, quindi sono entrato in una sorta di paranoia. Perché sono stato eliminato? Due conti io me li faccio. Ho visto che i miei video erano i più visti sul web e poi mi ritrovo fuori. Io mi sono sentito come se scali una montagna, stai per vedere la vetta per buttarti e volare col paracadute e invece qualcuno poi mi prende per i piedi e mi trascina giù. È tutto strano, ovviamente devo accettarlo anche se, ti dico la verità, non l'ho capito”

Raga ma come mai non hanno preso Roccuzzo? Ma stiamoscherziamo #XF2020

— RUBRY RUBACUORI ✨ (@LukaNeziri) October 23, 2020

Io che scopro che Emma ha mandato via Roccuzzo da #XF2020 SONO MOLTO INDIGNATA

— sere (@lostjnpieces) October 23, 2020

La visione globale di quello che è successo, anche rispetto i ragazzi della tua categoria, l'hai avuta ieri?
“Si, la visione globale ieri, poi, ti dico la verità, il momento dei Last Call è stato molto particolare, perché proprio nel momento stesso in cui stavo entrando in villa per l'esito mi ha chiamato mio cognato per dirmi che il mio titolare mi stava licenziando dal lavoro, perché secondo lui io entravo ai live al 100% per cui ha pensato ‘invece di aspettare le dimissioni lo licenzio io'; quindi io ero lì in panico per tutta la mia storia, perché comunque io mi devo mantenere, devo aiutare la mia famiglia, ho tante cose da fare, quindi già lì mi sono sentito completamente spiazzato. Poi avevo quel presentimento che già ai bootcamp Emma mi aveva detto che non sapeva se ero pronto per i live, ed era un pallino che già mi ero portato, in più c'è stato il momento in cui mi ha detto di no ed io lì non ho capito più niente. Io ieri ho cominciato a realizzare il tutto, ho pensato che effettivamente è proprio strano, me ne rendo conto anche io”

Subito dopo l'eliminazione sei riuscito a parlare di nuovo con lei, ad ottenere più spiegazioni?
“Si, lei dopo è stata molto gentile, infatti io l'ho apprezzato. Lei è venuta, mi ha abbracciato, mi ha detto di continuare, di non mollare, di tornare il prossimo anno. Lei mi ha incoraggiato dicendomi che secondo lei ho una delle voci più belle del programma, però siccome i tempi sono ristretti non poteva lavorare con me…boh…”

Ma tu, in tutta sincerità, al posto di chi ti saresti visto dentro?
“Tutti mi dicono che mi avrebbero tenuto dentro al posto di un altro ma nessuno mi dice di chi! – e ride – Ti dico che arrivati a quel punto sono tutti bravi, se c'è uno che devo paragonare a me a livello di percorso artistico io penso che mi metterei a paragone con Santi, il ragazzo coi capelli rossi, perché lui fa musica pop come me; lui ha portato molto cantautorato, ma in realtà io scrivo anche se nessuno ha mai sentito le mie cose. Infatti a me dispiace non essere andato ai live per questo, quello che ho fatto vedere è il 10% di Roccuzzo. Comunque io avrei sfidato Santi, molti mi hanno detto che mi avrebbero voluto al posto di Blue Phelix”

Adesso fuori c'è il tuo singolo, no?
“È uscito da due settimane su Spotify e ora stiamo facendo il videoclip, che è un bel videoclip aggiungerei, perché è venuto molto bello”