Italia markets open in 4 hours 6 minutes
  • Dow Jones

    29.872,47
    -173,77 (-0,58%)
     
  • Nasdaq

    12.094,40
    +57,62 (+0,48%)
     
  • Nikkei 225

    26.443,65
    +146,79 (+0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,1927
    +0,0009 (+0,07%)
     
  • BTC-EUR

    15.033,43
    -779,15 (-4,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    349,24
    -21,28 (-5,74%)
     
  • HANG SENG

    26.692,05
    +22,30 (+0,08%)
     
  • S&P 500

    3.629,65
    -5,76 (-0,16%)
     

La Roma strapazza il Parma. Borja Mayoral e Mkhitaryan (doppietta): è 3-0

Omar Abo Arab
·2 minuto per la lettura

Tutto facile per la Roma, nonostante l'emergenza: i giallorossi strapazzano 3-0 il Parma e volano momentaneamente al secondo posto in classifica.

Villar in azione | Giampiero Sposito/Getty Images
Villar in azione | Giampiero Sposito/Getty Images

Si comincia con una punizione battuta in maniera orripilante da Veretout-Cristante, ma la prima vera occasione della partita al 7': Mayoral fa lo Dzeko e serve un pallone perfetto a Veretout che, da ottima posizione, spreca calciando debolmente tra le braccia di Sepe. Al quarto d'ora ancora grande azione costruita da Veretout, Pedro e Mkhitaryan che porta al tiro l'armeno: potente, ma non inquadra lo specchio. Al 19' brivido su una ripartenza di Gervinho fermata da una grandissima uscita di Mirante: era però fuorigioco.

L'esultanza dopo il vantaggio firmato Borja Mayoral | VINCENZO PINTO/Getty Images
L'esultanza dopo il vantaggio firmato Borja Mayoral | VINCENZO PINTO/Getty Images

Al 27' il meritato vantaggio della Roma: no-look illuminante di Spinazzola che taglia la difesa e pesca il gran taglio di Borja Mayoral. Lo spagnolo di sinistro, con un tempismo perfetto, piazza il pallone alle spalle di Sepe, è 1-0 Roma.

L'esultanza al gol di Mkhitaryan | Paolo Bruno/Getty Images
L'esultanza al gol di Mkhitaryan | Paolo Bruno/Getty Images

Passano solo 4' e i giallorossi raddoppiano con uno strepitoso missile di Mkhitaryan sotto la traversa su cui Sepe non può far nulla, 2-0. La Roma è debordante e al 40' realizza il tris: gran bel cross di Karsdorp dalla destra che trova Mkhitaryan sul secondo palo per il tap-in che vale il 3-0 e la doppietta del numero 77. Si chiude così un primo tempo stellare per la Roma, nonostante l'emergenza e le assenze.

La ripresa inizia senza cambi e subito con una grande occasione per Pedro, che cicca la conclusione a due passi da Sepe. Al 54' Ibanez chiede il cambio ed entra Juan Jesus. La Roma continua a macinare occasioni con Pedro, Mkhitaryan e Carles Perez, ma Brunetta sfiora il gol al 76' lisciando la conclusione a centro area. Due minuti più tardi grande chance per la Roma con una grande azione che porta al tiro Spinazzola: conclusione strozzata e Sepe devia sulla traversa. È l'ultimo sussulto di una gara dominata in lungo e in largo dalla squadra di Fonseca.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.