Italia markets open in 7 hours 7 minutes
  • Dow Jones

    34.156,69
    +265,67 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    12.113,79
    +226,34 (+1,90%)
     
  • Nikkei 225

    27.478,75
    -206,72 (-0,75%)
     
  • EUR/USD

    1,0734
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • BTC-EUR

    21.726,05
    +326,19 (+1,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    538,45
    +12,50 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    21.298,70
    +76,54 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.164,00
    +52,92 (+1,29%)
     

La scomparsa di Satoshi Nakamoto, le previsioni per Bitcoin

La scomparsa di Satoshi Nakamoto, le previsioni per Bitcoin
La scomparsa di Satoshi Nakamoto, le previsioni per Bitcoin


Per due anni dopo la pubblicazione dell'ormai famoso white paper di Bitcoin nell'ottobre 2008, la persona o le persone chiamate Satoshi Nakamoto (presumibilmente uno pseudonimo) hanno risposto regolarmente alla crescente comunità, spiegando i concetti alla base di una valuta digitale globale decentralizzata.

Cosa è successo

L'ultimo messaggio noto di Nakamoto è stato inviato il 10 gennaio 2011.

Questo messaggio era un'e-mail allo sviluppatore di Bitcoin Mike Hearn e non indicava che Nakamoto stesse per scomparire dal radar.

Nakamoto ha scritto nell'e-mail: «Devo ammettere che questo progetto ha richiesto 2 anni di sviluppo prima del rilascio e ho potuto dedicare solo un tot di tempo a ciascuno dei tanti problemi. Ero preoccupato se la larghezza di banda e le dimensioni dello spazio di archiviazione sarebbero state pratiche anche con ECDSA. Le enormi chiavi di RSA erano fuori discussione. Quando l'ho presentato, sono rimasto sorpreso che nessun altro si preoccupasse delle dimensioni, ma ero anche sorpreso dal numero di problemi sollevati e soprattutto dal fatto che ognuno di essi fosse qualcosa a cui avevo pensato e che avevo risolto».

Perché è importante

Nel 2023, Bitcoin (CRYPTO:BTC) è ancora la criptovaluta più popolare al mondo. Mentre i membri della comunità delle criptovalute si chiedono quando finirà l'inverno del mercato, stanno speculando sul prezzo di BTC, con #bitcoinprice di tendenza su Twitter.

John Erlichman di Bloomberg Markets ha sottolineato che Bitcoin è cresciuto di oltre il 122.000% negli ultimi 10 anni.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Ha dimostrato che la crescita di Bitcoin ha superato Uber Technologies (NYSE:UBER), Tesla Inc (NASDAQ:TSLA) e Marvel Cinematic Universe (MCU), una filiale di Walt Disney Co (NYSE:DIS).

@ChartsBTC ha definito la previsione del prezzo del Bitcoin «un'impresa da pazzi», ma ha continuato mostrando come, se la storia fosse la nostra guida, il dimezzamento nel 2023 potrebbe portare Bitcoin a un massimo di 250.000 dollari.

btc_chart.png
btc_chart.png

L'investitore miliardario e appassionato di Bitcoin Tim Draper faceva previsioni corrette sui prezzi dei Bitcoin da 10 anni. Nel 2018, ha affermato che Bitcoin avrebbe raggiunto i 250.000 dollari tra la fine del 2022 e il primo trimestre del 2023. Ha modificato leggermente la tempistica a dicembre, affermando che BTC raggiungerà i 250.000 dollari entro la fine del 2023.

Alla domanda sulla scarsità intrinseca di Bitcoin, con un massimo di 21 milioni, Nakamoto ha spiegato:

«Ipotesi plausibili e la matematica servono per arrotondare i numeri. Volevo qualcosa che non fosse troppo basso se fosse stato molto popolare e non troppo alto se non lo fosse diventato».

Cosa potrebbe succedere

Resta da vedere se il limite di BTC ostacolerà la sua crescita come valuta globale e se il creatore o i creatori di Bitcoin riappariranno mai per dare consigli e spiegazioni alla comunità.

Se desiderano condividere alcune intuizioni, Benzinga sarebbe felice di parlare con loro e l'intera comunità ascolterà con ansia.

Nakamoto ha fatto una previsione obliqua sulla crescita di Bitcoin, che non sembra spiegare la realtà della sua adozione globale, ma forse ha avuto una certa saggezza per gli esperti di criptovalute di oggi.

«Qualunque sia la capacità attuale del software, questa cresce automaticamente al ritmo della Legge di Moore, circa il 60% all'anno», ha dichiarato Nakamoto.

Sebbene Bitcoin sia ancora agli inizi, sembra comunque aver superato le aspettative del suo creatore.

Immagine di copertina di mhouge da Pixabay

Vuoi scoprire i migliori trade dei nostri professionisti? Per Natale ti offriamo la possibilità di abbonarti alla nostra Newsletter 4 in 1 con il 50% DI SCONTO. E le prime due settimane sono GRATISScopri di più

Continua a leggere su Benzinga Italia