Italia Markets closed

La settimana di Le Fonti TV dedicata all’Asset Management

Redazione
·3 minuto per la lettura

Dopo il grande successo della prima edizione dell’Le Fonti Assicurazioni & Risparmio TV Week, tornano i grandi temi economici focalizzati sul mondo del risparmio gestito. Una settimana ricca di approfondimenti, ospiti e servizi dedicati alle evoluzioni di un settore al centro del sistema economico mondiale.

Gioie e dolori nel mondo dell’Asset Management. Chi pensava di aver lasciato il peggio alle spalle con la crisi Lehman Brothers si è trovato a fare i conti con la devastazione causata dal Covid-19. Pandemia, quarantena, lockdown, tutto ha contribuito a infliggere una battuta d’arresto ai mercati e spiazzare gli investitori.

Il comparto sembra aver incassato il colpo con eleganza, rialzandosi e scrollandosi di dosso le incertezze. Tuttavia qualcosa sta cambiando, sia dal lato dell’offerta sia dal punto di vista della distribuzione. I segnali, che già si stavano manifestando prima della pandemia, oggi non possono più essere ignorati.

Tanti i temi che sono stati affrontati durante le tavole rotonde che hanno ospitato importanti player del mercato.

Un ruolo fondamentale, soprattutto in questo periodo, è svolto dalla comunicazione. Ora più che mai risulta vitale che gli asset manager riescano a comunicare in modo preciso e puntuale. Gli investitori hanno bisogno di essere guidati e rassicurati, un errore nella comunicazione in un momento tanto delicato potrebbe avere importanti ripercussioni. Di questi temi ne abbiamo discusso con Debora Pastore, Head of Communication di Amundi Sgr, e Maria Grazia Briganti, Senior Marketing Manager Italy & Iberia di T. Rowe Price.

In questo contesto, oltre alla pandemia da Covid-19, mercati e investitori devono fare i conti anche sull’esito delle elezioni americane, guerre commerciali e nuove strategie delle banche centrali. A questo le diverse società rispondono in modo differente andando a creare soluzioni di investimento con approcci di gestione attiva o soluzioni indicizzate. Questi i temi affrontati insieme a Giancarlo Sandrin, Country Head di Legal & General IM, e Donato Savatteri, Country Head di T.Rowe Price, durante una tavola rotonda volta alla spiegazione dei possibili scenari globali.

Altro appuntamento di approfondimento è stato quello dedicato al confronto con i grandi investitori istituzionali. Fondi pensione, casse di previdenza e fondi assicurativi sono i tre comparti che hanno avvertito più di tutti le scosse del mercato. I fondi pensioni con gestione delegata di patrimonio hanno dovuto reagire con prontezza. Un approfondimento dedicato in cui Elisa Ori, Head of Wholesale & Institutional Sales di BNP Paribas AM, Andrea Mariani, Direttore Generale Fondo Pensione Pegaso, e Cornelio Marco Mereghetti, Chief Investment Officer di Enpaia, si sono confrontati dando un ampia e completa visione del comparto e le sue soluzioni.

A chiudere la settimana televisiva tematica, la tavola rotonda dedicata a due temi sempre più focali non solo nell’industria del risparmio gestito, ma a livello globale: ESG e investimenti tematici. Due focus che sono driver di crescita e che sempre di più pongono l’industria finanziaria al centro di un processo di cambiamento ed evoluzione epocale. Un appuntamento che ha visto gli interessanti commenti ad opera di Giovanni De Mare, Country Head di AllianceBernstein, Paolo Proli, Head of Retail Division in Italia e membro dell’Executive Board di Amundi Sgr, Maria Lombardo, Head of ESG Client Strategy EMEA di Invesco, Simona Merzagora, Country Head di NN Investment Partners.

Una settimana televisiva davvero ricca di spunti seguita dalla comunità di consulenti finanziari, private bankers, ma anche dagli investitori desiderosi di avere una visione più chiara del mercato per dare una direzione più precisa alle proprie scelte di investimento.

È possibile rivedere le tavole della settimana al seguente link: Le Fonti TV Week - Assicurazioni e Risparmio Gestito

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online