Italia markets open in 6 hours 49 minutes
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.641,83
    -139,19 (-0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,1871
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    32.141,38
    -908,36 (-2,75%)
     
  • CMC Crypto 200

    931,45
    -11,99 (-1,27%)
     
  • HANG SENG

    26.194,82
    -40,98 (-0,16%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     

La stagione al Manzoni di Roma, Quattrini e Galiena fra gli artisti sul palco

·1 minuto per la lettura

Nove spettacoli in cartellone, di cui uno ancora in via di definizione, per la nuova stagione del teatro Manzoni di Roma, che si inaugurerà il 30 settembre per chiudersi il 12 giugno. Ad alzare il sipario per prima sarà 'L'inquilina del piano di sopra', commedia di Pierre Chesnot con Pietro Longhi e Paola Tiziana Cruciani come attori protagonisti. Seguirà dal 26 ottobre 'Slot' con Paola Barale e Paola Quattrini, attrice che con il monologo 'Oggi è già domani' aveva tagliato il nastro del palcoscenico lo scorso mese di maggio, dopo la chiusura forzata del teatro per le misure anti-Covid.

Ultimo spettacolo del 2021 sarà 'I soldi, no!' dal 25 novembre con la coppia formata da Corinne Clery ed Enzo Casertano, mentre il nuovo anno teatrale si aprirà il 4 gennaio con 'La divina Sarah' di Eric Emmanuel Schmitt, interpreti Anna Galiena e Stefano Santospago. Pietro Longhi tornerà il 27 gennaio assieme a Caterina Vertova per 'Buon compleanno, comandante', mentre è ancora da definire lo spettacolo che debutterà al Manzoni il 24 febbraio.

La stagione proseguirà poi dal 24 marzo con 'Sexy e indecise' e la coppia al femminile formata da Patrizia Pellegrino e Milena Miconi. Dal 21 aprile sarà il turno di Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli con 'Due giorni a settimana, mentre il sipario si chiuderà sulla commedia di Roberto D'Alessandro con il duo Nicola Pistoia ed Enzo Casertano per 'Matrimonio all'italiana'. Il tutto, come recita lo slogan del cartellone, per "il piacere di andare a teatro".

(di Enzo Bonaiuto)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli