Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.441,76
    -1.255,62 (-6,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8622
    +0,0015 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0003
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

La storia e il futuro del codice a barre in una serie podcast

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 8 giu. (askanews) - Dalla prima intuizione dei suoi inventori, Norman Joseph Woodland e Bernard Silver, alle più recenti innovazioni, come quelle in chiave blockchain ed ecommerce: GS1 Italy ripercorre la storia del codice a barre, icona della storia contemporanea, attraverso una serie podcast "Bip! Altro che codice a barre", disponibile online e sulle principali piattaforme streaming, a partire da Spotify. Un format, quello dei podcast, che appassiona 13 milioni di italiani, e una novità per GS1 Italy che si aggiunge alla miniserie video in tre episodi "10 anni di Tendenze" realizzata da GS1 Italy per raccontare evoluzioni e innovazioni che hanno ridisegnato il largo consumo, l'economia e il mondo intero.

"Si tratta di due nuove esperienze che testimoniano il desiderio di GS1 Italy di essere sempre in contatto non solo con le aziende, ma anche con i consumatori, raccontando l'evoluzione del suo lavoro e, in contemporanea, del Paese e del mondo, in modo divulgativo, leggero e coinvolgente - spiega Marco Cuppini, research and communication director di GS1 Italy - Gli standard globali GS1 e i servizi GS1 Italy, infatti, rappresentano piccole, grandi, innovazioni, che, a partire dal codice a barre, entrano nella nostra vita quotidiana e aiutano noi e le imprese a rendere le attività più efficienti, veloci e anche sostenibili. Video e podcast sono strumenti di comunicazione immediati e coinvolgenti che ci aiutano a raccontare il nostro passato, il presente e il futuro".

Realizzata in collaborazione con Simone Spoladori di Roger, la serie podcast si compone di 12 episodi, pubblicati con cadenza settimanale (uno ogni mercoledì a partire dall'8 giugno) sul sito di Interno 1 e sulle piattaforme streaming Spotify, Apple Podcast e Google Podcast, che ripercorrono la nascita e l'evoluzione nel tempo dello standard più noto al mondo. A narrarne la storia interverranno speaker di valore (e inaspettati) - come Adam Smith, padre della scienza economica, Theodore Roosevelt, 26esimo Presidente degli Stati Uniti, Sir Tim Berners Lee, creatore del World Wide Web, o Marco Polo, mercante e viaggiatore, seguiti da un talk condotto dalla giornalista Mariangela Pira con gli esperti e le esperte di GS1 Italy. A partire dal presidente Francesco Pugliese, che nel primo episodio della serie parlerà dell'evoluzione dei consumatori e delle aziende che lavorano per incontrarne i bisogni, costruendo una base "sana", fondata su sostenibilità economica, sociale e ambientale, grazie alle informazioni corrette e affidabili garantite dai codici a barre.

Una puntata sarà dedicata a Circol-Up, il tool per la misurazione della circolarità in azienda che parte proprio dai codici a barre. Una ai gemelli digitali - vere e proprie copie virtuali dei prodotti rese possibili anche dal servizio Immagino di GS1 Italy - e al "backstage" della spesa online, un'altra allo studio delle etichette e di come queste possano raccontare i nostri stili di consumo. E ancora: si parlerà di tracciabilità, rintracciabilità e di richiami di prodotto al supermercato, di Blockchain - una comunicazione senza barriere e interoperabile resa possibile anche grazie agli standard GS1 per l'identificazione univoca - e di origine dei prodotti, di marketplace e logistica per il digitale, di sostenibilità e ottimizzazione dei processi per ridurre le emissioni e di nuovi trend di mercato grazie alle analisi dell'Osservatorio Non Food di GS1 Italy. Fino alla risposta alla domanda: "I codici a barre salveranno il pianeta?".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli