Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.020,29
    -180,38 (-0,53%)
     
  • Nasdaq

    13.887,18
    -165,16 (-1,18%)
     
  • Nikkei 225

    29.685,37
    +2,00 (+0,01%)
     
  • EUR/USD

    1,2034
    +0,0053 (+0,45%)
     
  • BTC-EUR

    45.357,42
    -1.168,31 (-2,51%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.230,34
    -68,61 (-5,28%)
     
  • HANG SENG

    29.106,15
    +136,44 (+0,47%)
     
  • S&P 500

    4.159,53
    -25,94 (-0,62%)
     

Lagarde: clima rischio grave, subito transizione a green economy

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 24 mar. (askanews) - Il cambiamento climatico "è uno dei rischi economici più grandi del secolo per l'Europa e per il resto del mondo". Lo ha sottolineato la presidente della Bce, Christine Lagarde, secondo cui "è essenziale avviare e sostenere una transizione ordinata alla green economy. È molto chiaro che bisogna agire presto: i costi a breve termine della transizione impallidiscono rispetto ai costi che ci sarebbero a medio-lungo termine se non si interviene subito".

Gli eventi catastrofici causati dal global warming, ha spiegato la presidente, portano a "danni estesi, conseguenze economiche e sociali e perdite finanziarie. Per evitare un risultato così disastroso dobbiamo cambiare il nostro modo di produrre, lavorare e vivere, per favorire la transizione a un'economia a zero emissioni".

"Per questo - ha aggiunto Lagarde intervenendo al convegno online 'Investing in climate action' - il cambiamento climatico è al centro di numerose attività della Banca centrale europea ed è uno dei temi chiave della revisione della nostra strategia di politica monetaria".

Glv