Italia markets open in 7 hours 47 minutes
  • Dow Jones

    35.116,40
    +278,24 (+0,80%)
     
  • Nasdaq

    14.761,29
    +80,23 (+0,55%)
     
  • Nikkei 225

    27.641,83
    -139,19 (-0,50%)
     
  • EUR/USD

    1,1874
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • BTC-EUR

    32.430,89
    -1.070,72 (-3,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    928,35
    -15,09 (-1,60%)
     
  • HANG SENG

    26.194,82
    -40,98 (-0,16%)
     
  • S&P 500

    4.423,15
    +35,99 (+0,82%)
     

Lanciata una bomba contro un'abitazione in Puglia: l'uomo fugge

·2 minuto per la lettura
lecce lanciata bomba abitazione
lecce lanciata bomba abitazione

Panico nella cittadina di Galatone in provincia di Lecce, dove un uomo la cui identità sarebbe ancora sconosciuta, ha lanciato un ordigno contro un’abitazione, in quel momento vuota. Nel corso dell’impatto una bambina piccola ha rischiato di essere ferita rimanendo tuttavia fortunatamente illesa. Stando a quanto appreso la vicenda è avvenuta nella notte tra martedì 22 giugno e mercoledì 23 giugno.

Nel frattempo il responsabile dell’esplosione, non appena ha lanciato la bomba si sarebbe dato alla fuga. Stando a indiscrezioni si tratterebbe di un ragazzo molto giovane che in quel momento indossava una t-shirt di colore blu.

Lecce lanciata bomba abitazione, l’identità dell’uomo rimane ignota

Nel frattempo sul lancio dell’esplosione della bomba contro l’abitazione di Galatone è giallo. L’uomo, secondo l’identikit potrebbe essere un ragazzo molto giovane con indosso una maglietta blu. Subito dopo il lancio della bomba l’uomo grazie è riuscito a darsi alla fuga grazie all’aiuto di un’auto guidata dal complice.

Stando a quanto appreso, alcuni testimoni avrebbero provato ad inseguire il veicolo, senza tuttavia alcun successo. In ogni caso nei prossimi giorni potrebbero essere aggiunti dei tasselli in più nella vicenda anche grazie alle videocamere di sorveglianza che potrebbero essere messe sotto esame da parte delle Forze dell’ordine.

Lecce lanciata bomba abitazione, l’uomo ha rischiato di ferire una bambina piccola

La comunità ha tuttavia vissuto un momento di particolare tensione quando l’ordigno è riuscito a sfiorare una mamma e la sua bambina che in quel momento stavano facendo una passeggiata. La piccola fortunatamente è riuscita ad evitare l’attacco della bomba poco prima che si propagassero le schegge di vetro prodotte durante l’impatto.

Lecce lanciata bomba abitazione, feriti lievemente dei residenti

A seguito del lancio della bomba sarebbero rimasti feriti alcuni passanti che avevano assistito alla scena nel momento dell’esplosione. Si sarebbero trattate fortunatamente di ferite lievi che avrebbero richiesto una medicazione in ospedale. Molte le persone che a seguito dello scoppio dell’ordigno sono usciti per strada al fine di fare luce su quanto accaduto.

Intanto rimarrebbe sconosciuta la motivazione che avrebbe portato l’uomo ad un simile gesto. L’abitazione fortuntamente in quel momento era vuota. Secondo quanto riportato da fanpage.it l’edificio era abitato fino a qualche anno da una donna poi deceduta. L’abitazione è quindi stata ereditata dalla nipote della donna insieme al compagno che si recavano nell’appartamento occasionalmente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli