Italia Markets closed

Landini: ecco che cosa chiederemo al governo

Loc

Bruxelles, 11 set. (askanews) - Il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, ha spiegato a Bruxelles, a margine di un incontro con gli eurodeputati del Pd, che cosa i sindacati chiederanno al nuovo governo, nell'incontro che hanno sollecitato con Palazzo Chigi.

"Abbiamo chiesto un incontro al governo italiano stamattina - ha detto Landini - ma quella che poniamo è una questione che non si risolverà in un solo incontro, perchè è più di struttura: questo è un governo che deve fare una legge di stabilità e che ha presentato in Parlamento un programma di legislatura, così loro lo hanno indicato, un progetto di Paese".

"Allora - ha precisato il segretario della Cgil - quello che noi innanzitutto rivendichiamo è che si riapra in Italia, dopo anni in cui non avviene, un sistema di relazioni in cui le parti sociali, a partire dal sindacato, siano soggetti che vengono coinvolti prima che vengano prese le decisioni".

"Noi pensiamo - ha aggiunto - che un progetto di Paese o di cambiamento del Paese debba avvenire non contro chi lavora ma coinvolgendo e valorizzando i lavoratori. E questa è una prima condizione di metodo sostanziale".

(segue)