Italia markets close in 2 hours 4 minutes
  • FTSE MIB

    25.447,27
    -69,19 (-0,27%)
     
  • Dow Jones

    35.084,53
    +153,60 (+0,44%)
     
  • Nasdaq

    14.778,26
    +15,68 (+0,11%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,63
    +0,01 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    32.677,84
    -1.140,86 (-3,37%)
     
  • CMC Crypto 200

    921,73
    -8,63 (-0,93%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -7,70 (-0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1886
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • S&P 500

    4.419,15
    +18,51 (+0,42%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.099,90
    -16,87 (-0,41%)
     
  • EUR/GBP

    0,8521
    +0,0005 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0762
    -0,0004 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4769
    -0,0021 (-0,14%)
     

Landini: sbagliato licenziare ora

(Photo: Simona Granati - Corbis via Corbis via Getty Images)
(Photo: Simona Granati - Corbis via Corbis via Getty Images)

“E’ sbagliato utilizzare i licenziamenti ora: ci sono altri strumenti che sarebbe interesse di tutti gestire. Dobbiamo capire i tempi della riforma degli ammortizzatori sociali. Non era questa la nostra richiesta: abbiamo chiesto la proroga per tutti: allo stesso tempo l’utilizzo della cig ordinaria a zero sarebbe importante.
Tutte le aziende dovrebbero prendere l’impegno che questo è lo strumento prioritario”. Lo ha detto il leader della Cgil, Maurizio Landini, a Radio Anch’io (Radio1 Rai) che nel pomeriggio incontrerà insieme a Uil (RPT Uil) e Cisl il premier Mario Draghi.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli