Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.275,59
    -138,65 (-0,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

L'Arabia Saudita ha acquisito il 5% di Nintendo

(Adnkronos) - Continuano gli investimenti dell'Arabia Saudita nel settore dei videogiochi: dopo aver acquisito percentuali di Capcom, Nexon, EA, Activision e Take-Two, ora l'emirato possiede il 5.01 per cento di Nintendo, diventando così il quinto azionista di maggioranza dell'azienda di Kyoto. L'investimento è stato calcolato pari a 2,98 miliardi di dollari. L'acquisto è stato eseguito dal Fondo di Investimenti Pubblici del paese arabo, controllato dal controverso principe Mohammed bin Salman. Un portavoce di Nintendo ha riferito a Bloomberg di aver saputo dell'investimento dalle news e non ha commentato ulteriormente. L'Arabia Saudita ha investito moltissimo nelle firme di videogiochi nipponiche grazie allo yen debole, e recentemente ha acquisito anche la quasi totalità dello sviluppatore di King of Fighters, SNK. L'interesse dell'emirato verso le nuove tecnologie ha molto a che fare con la transizione economica in atto negli ultimi anni, visto che il 70 per cento dell'export del paese proviene dal petrolio e la richiesta è destinata a diminuire in futuro, a causa dei cambiamenti in ottica di sostenibilità ambientale che il mondo sta mettendo in atto. Negli ultimi anni Mohammed bin Salman ha investito anche in Uber, Disney, Meta e Boeing. Nel 2021 ha comprato il Newcastle United FC, squadra della Premier League inglese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli