Italia markets close in 7 hours 32 minutes
  • FTSE MIB

    21.444,15
    +236,90 (+1,12%)
     
  • Dow Jones

    29.260,81
    -329,60 (-1,11%)
     
  • Nasdaq

    10.802,92
    -65,00 (-0,60%)
     
  • Nikkei 225

    26.571,87
    +140,32 (+0,53%)
     
  • Petrolio

    78,20
    +1,49 (+1,94%)
     
  • BTC-EUR

    20.949,26
    +1.218,78 (+6,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    461,61
    +28,51 (+6,58%)
     
  • Oro

    1.645,50
    +12,10 (+0,74%)
     
  • EUR/USD

    0,9652
    +0,0040 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    3.655,04
    -38,19 (-1,03%)
     
  • HANG SENG

    17.871,14
    +16,00 (+0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.393,68
    +51,12 (+1,53%)
     
  • EUR/GBP

    0,8924
    -0,0073 (-0,81%)
     
  • EUR/CHF

    0,9542
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3178
    -0,0018 (-0,13%)
     

L'Argentina ha la sua prima "regina della griglia"

I re della griglia di tutta l'Argentina hanno acceso i loro barbecue lo scorso weekend, per partecipare al Campeonato Federal del Asado a Buenos Aires. Una competizione annuale che riunisce i rappresentanti di ciascuna delle 23 province, per incoronare il miglior di tutti.

Una tradizione culinaria molto popolare in Argentina, come conferma Hector Gatto, Segreterio delle Politiche Commerciali Gastronomiche della capitale: "Il barbecue per gli argentini è tutto. Fa parte della nostra tradizione, della nostra cultura. Ovunque in Argentina si arrostisce e si griglia la carne".

L'emblematica Avenida 9 de Julio si è riempita del fumo delle griglie e di una folla entusiasta di assaggiare i piatti dei migliori parrilleros del Paese. "Siamo venuti a mangiare un asado", dice un turista. "Veniamo dalla Spagna e proveremo un po' di tutto. Tutto sembra molto buono".

Per la prima volta dalla sua creazione è stata una donna a vincere il concorso. Natalí Suarez Pardo, della provincia di San Luis, è stata incoronata miglior parrillera, o meglio: la regina della griglia. Dei 20 partecipanti solo 4 erano donne. Un motivo d'orgoglio per la giovane argentina: "La gastronomia è un mondo difficile per le donne", confessa. "Perché di solito ti fanno solo preparare insalate o dessert. Ma noi possiamo fare molto di più... Sono contenta di aver vinto".

L'Argentina produce carne di qualità tra le migliori al mondo. Questo concorso non solo celebra una tradizione, ma anche un'attrazione commerciale nazionale.