Italia markets closed

Larry Fink, capo di BlackRock: “Il mondo supererà questa crisi”

Chiara Merico
Larry Fink, capo di BlackRock: “Il mondo supererà questa crisi”

Nella lettera agli azionisti, il manager sottolinea come, una volta conclusa l’emergenza legata alla pandemia, ci potranno essere interessanti opportunità per gli investitori lungimiranti

L’epidemia di coronavirus ha cambiato la nostra vita e trasformato il mondo in cui viviamo, ma l’emergenza passerà e per gli investitori lungimiranti ci saranno nuove e interessanti opportunità. Lo sottolinea Larry Fink, chairman di BlackRock, nella lettera inviata agli azionisti per l’annual report 2019 dell’asset manager.

IMPORTANTE ESSERE UNITI

“Questa pandemia – e la responsabilità collettiva richiesta per bloccare la sua diffusione – ci ricorda quanto è importante essere uniti: dobbiamo esserlo nello sforzo di supportarci l’uno con l’altro, proteggere la nostra salute e rafforzare costantemente la nostra abilità nel prepararci a rispondere a crisi di questo genere”, scrive Fink.

L’ECONOMIA RIPARTIRÀ

L’esplosione della pandemia “non ha soltanto messo sotto pressione i mercati finanziari e la crescita a breve termine, ma ha messo in discussione molte convinzioni riguardo all’economia globale”, spiega Fink, secondo cui “il mondo supererà questa crisi. L’economia ripartirà. E per gli investitori che non guardano solo alle difficoltà momentanee, ma all’orizzonte che abbiamo davanti, si prospettano incredibili opportunità. La più grande responsabilità di BlackRock, adesso più che mai, è aiutare i nostri clienti a navigare questo contesto di mercato e concentrarsi sui ritorni a lungo termine”.

L’APPROCCIO DEL RISPARMIO GESTITO

Per quanto riguarda l’industria del risparmio gestito, “la decade che è seguita alla crisi finanziaria ha rappresentato un periodo positivo per molti asset manager. In pochi, però, hanno investito in innovazione per migliorare la resilienza e anticipare i trend emergenti, che adesso stanno svelando il loro impatto sull’industria”, spiega Fink.

DRIVER DI CRESCITA

In questo contesto, “la nostra strategia nel lungo termine consiste nel puntare sui principali driver che guidano la crescita di BlackRock oggi e lo faranno nei prossimi anni: iShares, gli alternativi illiquidi e la tecnologia”; inoltre, la società punta a continuare a cercare soluzioni innovative “nella creazione di alpha e soprattutto cercare di anticipare i bisogni dei clienti”.

BlackRock: “Le banche centrali stanno facendo tutto il necessario, cruciale la politica fiscale”

BlackRock: “Le banche centrali stanno facendo tutto il necessario, cruciale la politica fiscale”


L’IMPORTANZA DELLA SOSTENIBILITÀ

Nella lettera, Fink evidenzia inoltre l’importanza della sostenibilità: “La pandemia che stiamo affrontando ha messo in evidenza la fragilità del mondo globalizzato e il valore dei portafogli sostenibili. Abbiamo visto che in questo periodo questi portafogli stanno realizzando migliori performance rispetto a quelli tradizionali. E quando saremo fuori da questa crisi, e gli investitori dovranno ribilanciare i loro portafogli, avremo l’opportunità di accelerare verso un mondo più sostenibile”.

NUOVE E INESPLORATE SFIDE

Anche l’azione sulla sostenibilità, conclude il manager, “rimane parte dell’impegno a lungo termine di BlackRock nell’ottica di anticipare i bisogni dei clienti, e di far evolvere la nostra società mentre il mondo intorno a noi presenta nuove e inesplorate sfide per gli investitori”.