Italia Markets closed

Renzi: "No a nuove tasse", la replica di Di Maio

Renzi: "No a nuove tasse", la replica di Di Maio

Matteo Renzi ha criticato la mossa di Giuseppe Conte, che nel suo intervento di sabato ad Atreju aveva dimostrato interesse verso la proposta di Fioramonti di tassare merendine, bibite gassate e voli internazionali.

LEGGI ANCHE: Tassa sulle meredine, Salvini attacca Conte

Renzi ha chiesto a Conte di attuare le misure previste dalla manovra economica senza aumentare le tasse. In un’intervista al Messaggero, infatti, l’ex premier ha spiegato: “C’è da evitare l’aumento dell’Iva, da combattere l’evasione, da investire sull’ambiente ma senza aumentare le tasse: parliamo di cose serie, nessuno viva di paure. Questa legislatura arriverà al 2023 e questo governo deve sfruttare la tranquillità dei mercati e dell’Europa”.

VIDEO - Di Maio: “Legge di bilancio primo test di governo”

Sul dibattito sulle ecotasse interviene anche il ministro degli Esteri e capo politico del M5s, Luigi Di Maio: "Fermi tutti. Noi abbiamo come obiettivo quello di abbassare le tasse, non di aumentarle. E' totalmente sbagliato scatenare un dibattito ogni giorno per parlare di nuovi balzelli. Sull'ambiente, un governo degno di questo nome premia chi non inquina e disincentiva chi se ne frega. Ma tutto deve prevedere una transizione su un arco temporale di anni. Se questo governo esiste, è perché lo sostiene il M5S. Lavoreremo al Def per permettere agli italiani un 2020 migliore. Questo è il nostro obiettivo ed è così che vogliamo andare avanti".