Italia markets close in 6 hours 59 minutes

Lavoro, Furlan: situazione preoccupante, servono scelte concrete -2-

Red/Gab

Roma, 14 feb. (askanews) - La Furlan aggiunge come "immobili rimangono al Mise centinaia di crisi aziendali, di cui Ilva e Alitalia, rappresentano solo la punta di un icerberg che ogni giorno si allarga come dimostra anche il fallimento di Air Italy. Di queste cose dovrebbe occuparsi la politica che invece discute e si divide su temi che non sono certo una priorità né per il paese , né per gli italiani. Ben altra dovrebbe essere la capacità programmatica e decisionale del Governo, che oltre a superare le sue divisioni evidenti, dovrebbe selezionare insieme alle parti sociali gli obiettivi da raggiungere, valutare le risorse da stanziare, scegliere gli strumenti da adottare per favorire la crescita", conclude la leader Cisl.