Italia markets open in 6 hours 8 minutes
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    30.194,53
    +555,13 (+1,87%)
     
  • EUR/USD

    1,1748
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    38.092,61
    +1.053,21 (+2,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.121,46
    +12,54 (+1,13%)
     
  • HANG SENG

    24.510,98
    +289,44 (+1,19%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     

Lavoro: a luglio -23 mila occupati in un mese. Unc: dato molto negativo

·1 minuto per la lettura

Secondo i dati resi noti oggi dall'Istat, a luglio gli occupati diminuiscono rispetto a giugno di 23 mila unità. "Un dato molto negativo” commenta Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori. “Nonostante la crescita dei mesi precedenti consenta di avere, rispetto a gennaio 2021, 550 mila occupati in più, la distanza con i valori pre-crisi è ancora abissale e, quindi, aver già interrotto il percorso di recupero è decisamente preoccupante" afferma Dona. "Rispetto a febbraio 2020, ultimo mese pre-lockdown, gli occupati sono inferiori di 265 mila unità, mentre nel confronto con gennaio 2020, ultimo mese pre-pandemia, sono più bassi di 329 mila unità. Una voragine!" conclude Dona.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli