Italia markets close in 4 hours 21 minutes
  • FTSE MIB

    21.793,16
    -308,07 (-1,39%)
     
  • Dow Jones

    30.946,99
    -491,31 (-1,56%)
     
  • Nasdaq

    11.181,54
    -343,06 (-2,98%)
     
  • Nikkei 225

    26.804,60
    -244,87 (-0,91%)
     
  • Petrolio

    112,62
    +0,86 (+0,77%)
     
  • BTC-EUR

    19.044,74
    -1.019,00 (-5,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,25
    -15,81 (-3,51%)
     
  • Oro

    1.826,10
    +4,90 (+0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,0533
    +0,0008 (+0,07%)
     
  • S&P 500

    3.821,55
    -78,56 (-2,01%)
     
  • HANG SENG

    21.996,89
    -422,08 (-1,88%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.501,23
    -48,06 (-1,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    +0,0031 (+0,35%)
     
  • EUR/CHF

    1,0007
    -0,0109 (-1,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,3540
    -0,0083 (-0,61%)
     

Lavoro, Univendita: accellerare riforma istituti tecnici

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 giu. (askanews) - "Aggiornamento delle competenze e formazione continua, flessibilità organizzativa e politiche di orientamento, senza dimenticare la valorizzazione del merito e dei talenti, a partire da quelli dei nostri giovani: non possiamo che accogliere con favore l'indagine lanciata da Inapp, Anvur e altri promotori che punta a favorire l'occupabilità e a superare il mismatch tra domanda e offerta di lavoro". Lo dice in una nota Ciro Sinatra, presidente di Univendita, la maggiore associazione del comparto della vendita diretta a domicilio, aderente a Confcommercio.

"È importante che l'occasione della formazione orientata all'occupazione in settori specifici venga colta nell'ambito della riforma degli Istituti tecnici e professionali, oggetto di un disegno di legge già approvato dal Senato e ora in discussione alla Camera, uno dei pilastri del Pnrr in ambito istruzione - aggiunge Sinatra - In un'epoca di 'great resignation', nella quale si sta ridefinendo in modo profondo, persino sul piano esistenziale, la relazione tra l'individuo e la propria attività lavorativa in molti campi, il nostro settore continua ad attirare soprattutto giovani e donne grazie alla possibilità di un'ampia autonomia gestionale abbinata a ottime chance di carriera. Non a caso la vendita diretta a domicilio vede impegnati under 35 per oltre un terzo del totale degli occupati, quota che supera il 70% se si considerano gli under 55. La percentuale del lavoro femminile, invece, è oltre il 90% e nove incaricati su dieci si dicono soddisfatti della professione, tanto che sei su dieci rimangono nel comparto almeno sei anni".

"Naturalmente continuiamo a impegnarci - conclude Sinatra - per rendere il comparto sempre più attraente grazie a iniziative di formazione, di riqualificazione e di supporto alle imprese".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli