Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    32.934,29
    +353,35 (+1,08%)
     
  • Dow Jones

    39.087,38
    +90,99 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    16.274,94
    +183,02 (+1,14%)
     
  • Nikkei 225

    39.910,82
    +744,63 (+1,90%)
     
  • Petrolio

    79,81
    +1,55 (+1,98%)
     
  • Bitcoin EUR

    57.162,78
    +471,07 (+0,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    885,54
    0,00 (0,00%)
     
  • Oro

    2.091,60
    +36,90 (+1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,0839
    +0,0032 (+0,29%)
     
  • S&P 500

    5.137,08
    +40,81 (+0,80%)
     
  • HANG SENG

    16.589,44
    +78,00 (+0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.894,86
    +17,09 (+0,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8567
    +0,0010 (+0,12%)
     
  • EUR/CHF

    0,9573
    +0,0017 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4682
    +0,0013 (+0,09%)
     

Le azioni USA registrano la peggiore settimana del 2023

Le azioni USA registrano la peggiore settimana del 2023
Le azioni USA registrano la peggiore settimana del 2023


Le azioni statunitensi hanno chiuso in ribasso venerdì, con l'S&P 500 che ha registrato il suo più grande calo settimanale del 2023.

Il Dow Jones è sceso di circa il 3% la scorsa settimana registrando il più grande calo settimanale da settembre. Anche l'indice delle blue-chip ha registrato perdite per la quarta settimana consecutiva, la serie di sconfitte più lunga in circa 10 mesi.

I dati rilasciati venerdì hanno mostrato che l'indice dei prezzi della spesa per consumi personali, l'indicatore preferito dalla Federal Reserve per l'inflazione, è aumentato dello 0,6% a gennaio dopo un aumento dello 0,2% a dicembre.

Le azioni di Adobe Inc (NASDAQ:ADBE) sono scese del 7,6% venerdì perché sembra che il DOJ si stia preparando a bloccare l'accordo da 20 miliardi di dollari della società per Figma.

La maggior parte dei settori dell'S&P 500 ha chiuso con una nota negativa, e i titoli informatici e immobiliari hanno registrato il crollo maggiore venerdì. Tuttavia, materiali e finanziari sono in controtendenza rispetto al mercato generale e hanno chiuso in rialzo la sessione.

Il Nasdaq 100 è crollato dell'1,73% chiudendo a 11.969,65 venerdì, trascinato in basso da Amazon.com, Inc. (NASDAQ:AMZN) e Tesla Inc (NASDAQ:TSLA).

L'S&P 500 ha perso l'1,05% e il Dow Jones è sceso dell'1,02% a 32.816,92 nella sessione precedente.

Il CBOE Volatility Index (VIX) del Chicago Board Options Exchange è salito del 2,5% a 21,67 punti.

Cos’è l’indice di volatilità CBOE?

Il CBOE Volatility Index, meglio noto come VIX, misura le aspettative di volatilità del mercato azionario sulla base delle opzioni call e put sull'indice S&P 500.

Continua a leggere su Benzinga Italia