Le borse europee incrementano i rialzi, Madrid e Parigi le migliori

Le principali borse europee hanno incrementato i loro rialzi. Madrid e Parigi guadagnano l'1,7% e sono le migliori. A spingere gli acquisti è il calo dei timori relativi alla crisi del debito.  I mercati continuano a scommettere che dopo la rielezione di Giorgio Napolitano a presidente della Repubblica in Italia verrà formato velocemente un nuovo governo. Le odierne aste di titoli di Stato della Spagna a breve termine hanno avuto inoltre un esito migliore del previsto. I bancari sono anche oggi positivi. Crédit Agricole guadagna il 3% e Banco Santander il 2,5%. Fiat sale del 3,2%. UBS ha alzato il suo rating sul titolo del Lingotto da "Neutral" a "Buy" ed il target price da €4,00 a €5,50. STMicroelectronics guadagna il 5,5%. Il produttore di semiconduttori ha chiuso anche lo scorso trimestre in rosso ma indicato di attendersi per il corrente trimestre un miglioramento dei suoi risultati. ARM Holdings sale del 7,5%. La compagnia britannica ha aumentato lo scorso trimestre i ricavi a 170,3 milioni di sterline. Gli analisti avevano atteso 160 milioni di sterline. Richemont guaagna il 5,7%. Il primo produttore al mondo di gioielli ha aumentato lo scorso esercizio l'utile netto di circa il 30%. Gli analisti avevano previsto un aumento del 25%.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.401,00 +0,38% 30 set 17:35 CEST
Eurostoxx 50 3.002,24 +0,36% 30 set 17:50 CEST
Ftse 100 6.899,33 -0,29% 30 set 17:35 CEST
Dax 10.511,02 +1,01% 30 set 17:44 CEST
Dow Jones 18.308,15 +0,91% 30 set 23:01 CEST
Nikkei 225 16.449,84 -1,46% 30 set 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati