Le borse europee scendono, attesa per il G20

La maggior parte dei principali indici azionari europei ha chiuso oggi in ribasso. Il DAX a Francoforte ha perso lo 0,5%, il CAC40 a Parigi lo 0,3%, l'IBEX 35 a Madrid l'1,2% e il FTSE MIB a Milano lo 0,3%.  Il FTSE 100 a Londra è rimasto invariato, lo SMI a Zurigo ha guadagnato lo 0,3%. L' EuroStoxx 50 , l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro , è sceso dello 0,8%.
In attesa delle indicazioni che arriveranno dal G20 gli investitori sono stati restii ad esporsi a rischi. Sulle borse del Vecchio Continente hanno continuato inoltre a pesare i timori relativi allo stato di salute dell'economia. Mario Draghi ha dichiarato oggi che i recenti dati sono stati più negativi del previsto ma che la situazione si sta stabilizzando.
I bancari sono stati anche oggi deboli. Royal Bank of Scotland ha perso l'1,1%, Crédit Agricole il 2,7%, Banco Santander l'1,4% e UBS l'1,6%.
Il calo del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. BP ha perso lo 0,4% e Total l'1,2%.
PPR
ha guadagnato il 7,6%. Il gruppo francese ha annunciato dei dati di bilancio migliori delle attese del mercato ed espresso ottimismo sul 2013.
Renault
ha guadagnato il 3,5%. J.P. Morgan ha alzato il suo rating sul titolo del costruttore di auto da "Neutral" ad "Overweight".
Eni
ha guadagnato il 2,1%. Il gruppo petrolifero ha annunciato un aumento del suo dividendo ed indicato di attendersi per il 2013 una crescita della sua produzione.
Fresnillo
e Randgold Resources hanno perso rispettivamente il 6,3% e il 3,8%. Citigroup ha declassato i titoli dei produttori di metalli preziosi a "Sell".

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.819,48 0,66% 17:30 CEST
Eurostoxx 50 3.189,81 0,44% 17:50 CEST
Ftse 100 6.703,00 0,42% 17:35 CEST
Dax 9.548,68 0,05% 17:45 CEST
Dow Jones 16.525,23 0,14% 19:26 CEST
Nikkei 225 14.404,99 0,97% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati