Italia markets close in 4 hours 31 minutes
  • FTSE MIB

    26.871,14
    -99,81 (-0,37%)
     
  • Dow Jones

    35.756,88
    +15,73 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    15.235,71
    +9,01 (+0,06%)
     
  • Nikkei 225

    29.098,24
    -7,77 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    83,45
    -1,20 (-1,42%)
     
  • BTC-EUR

    50.899,36
    -3.783,74 (-6,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.418,15
    -87,00 (-5,78%)
     
  • Oro

    1.791,20
    -2,20 (-0,12%)
     
  • EUR/USD

    1,1598
    -0,0004 (-0,03%)
     
  • S&P 500

    4.574,79
    +8,31 (+0,18%)
     
  • HANG SENG

    25.628,74
    -409,53 (-1,57%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.216,84
    -7,13 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8455
    +0,0035 (+0,42%)
     
  • EUR/CHF

    1,0662
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4395
    +0,0029 (+0,20%)
     

Le nuove opportunità di investimento da cogliere nella green economy

·4 minuto per la lettura
Le nuove opportunità di investimento da cogliere nella green economy
Le nuove opportunità di investimento da cogliere nella green economy

Euromobiliare A.M. SGR arricchisce la gamma di soluzioni ESG con il lancio di “Climate Change”, ideato per contribuire alla mitigazione dei rischi climatici

I cambiamenti climatici, il riscaldamento globale e la violazione degli ecosistemi naturali sono finalmente e prepotentemente balzati all’attenzione degli Stati, che stanno ponendo tra le priorità delle proprie agende politiche l’inversione di questi trend. Energie rinnovabili e sviluppo sostenibile diventano quindi scelte obbligate e condivise per ridurre le emissioni inquinanti nell’atmosfera, a beneficio della salute umana e del pianeta. Partendo dall’Accordo di Parigi sul Clima del 2015 e passando per i 17 SDGs (Social Development Goals) dell’Agenda ONU, si è arrivati dopo la crisi COVID-19 ai piani per uno European Green Deal lanciati dalla Commissione Europea e al nuovo impegno USA dopo l’elezione di Joe Biden. Tutti questi programmi hanno creato i presupposti per un afflusso di risorse senza precedenti verso gli investimenti che a vario titolo contribuiscono alla soluzione dei problemi connessi con il cambiamento climatico.

CLIMATE CHANGE ESG: UNA SOLUZIONE DI INVESTIMENTO PER MITIGARE LA CRISI CLIMATICA

Euromobiliare A.M. SGR è da tempo parte attiva di questo processo e, con il lancio della SICAV lussemburghese Euromobiliare IF – Climate Change ESG, ha aggiunto un nuovo tassello alla propria gamma di soluzioni di investimento tematiche ESG. Euromobiliare IF – Climate Change ESG rientra nell’articolo 9 del Regolamento sull’Informazione Finanziaria Sostenibile dell’Unione Europea (SFDR) ed è quindi un fondo “dark green”, che corrisponde al massimo grado di influenza dei fattori ESG all’interno del processo di investimento, in quanto si pone esplicitamente l’obiettivo di contribuire alla mitigazione dei rischi climatici.

PURE PLAYER E TRANSITION COMPANIES PER PARTECIPARE ALLA SVOLTA GREEN

La nuova SICAV investe tra il 70 e il 90% del portafoglio in titoli azionari globali, cogliendo le opportunità d'investimento offerte dalla green economy. Fra le aziende selezionate troviamo i pure player che producono energie rinnovabili o forniscono soluzioni a basso impatto ambientale, come ad esempio le aziende che offrono prodotti e servizi volti ad aumentare l’efficienza energetica delle industrie e delle città o che sono impegnate nel settore emergente della mobilità sostenibile. Accanto ai pure player, un posto importante è riservato alle società che stanno ridisegnando i propri processi produttivi in aderenza alle esigenze di sostenibilità, definite come transition companies. Si tratta di aziende appartenenti ai settori più svariati che hanno intrapreso un percorso di decarbonizzazione per azzerare o ridurre sensibilmente le proprie emissioni. Questi soggetti partecipano attivamente alla svolta green dell’economia globale modificando i propri modelli di business con l’obiettivo di ridurre le emissioni, i rifiuti e gli sprechi ottimizzando i processi produttivi. La componente del portafoglio di Euromobiliare IF – Climate Change ESG non investita in azioni si focalizza invece su obbligazioni green e sustainable emesse da governi ed aziende, ovvero in obbligazioni emesse dai pure player e dalle transition companies individuati in precedenza. La componente obbligazionaria guarda con attenzione al mercato delle nuove emissioni e contribuisce in maniera determinante all’impatto positivo del prodotto sul problema del cambiamento climatico.

PROCESSO DI INVESTIMENTO

Per la gestione di questo nuovo comparto, Euromobiliare A.M. SGR ha messo a punto un processo di investimento specifico che, oltre ad escludere le aziende i cui modelli di business e processi produttivi non sono sostenibili, verifica la contribuzione effettiva delle aziende oggetto di selezione alla transizione energetica e alla mitigazione dei rischi climatici. La contribuzione alla transizione energetica identifica l’impatto di sostenibilità della società, e viene definito sulla base della contribuzione della società agli SDGs dell’ONU riconducibili alle problematiche ambientali. La mitigazione dei rischi climatici identifica invece il modo con cui viene perseguito l'obiettivo di ridurre le emissioni di inquinanti in vista degli obiettivi dell’Accordo di Parigi. Da questo punto di vista Euromobiliare A.M. SGR considera sia le aziende che hanno un modello di business già coerente con gli obiettivi citati e sia quelle che hanno avviato una fase di transizione. Non si guarda pertanto solo alle dichiarazioni di principio ed alle pianificazioni, ma alla loro concreta applicazione nel corso del tempo ed ai risultati ottenuti.

UN TREND DA NON PERDERE

Le più grandi economie del mondo sono ormai impegnate nella riduzione delle emissioni e sembrano aver raccolto l'appello che l'ONU ha messo nero su bianco tramite gli SDGs, gli obiettivi di sviluppo sostenibile. Nei prossimi anni gli investimenti in questo ambito saranno ingenti e le occasioni di investimento ancora più numerose. Consapevole che coniugare obiettivi di rendimento e sostenibilità è possibile, Euromobiliare A.M. SGR ha quindi deciso di arricchire la gamma di soluzioni ESG a disposizione dei risparmiatori con Euromobiliare IF – Climate Change ESG.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli