Italia Markets close in 7 hrs 51 mins

Le prime voci su Apple Watch 5

Apple Watch 5 è già in fase di definizione, anche se la sua uscita non è per nulla vicina (Getty)

Si intensificano le voci sulla quinta generazione dello smartwatch di Cupertino: le novità sono attese sotto il profilo hardware, software e anche il design potrebbe essere rivisto. Apple Watch 5 è già in fase di definizione, anche se la sua uscita non è per nulla vicina.

I rumor

La quarta generazione dell’orologio di Apple ha introdotto la possibilità di registrare l’elettrocardiogramma, andando a rilevare un maniera più accurata un’aritmia cardiaca che potrebbe portare a un ictus. Queste funzioni di monitoraggio dell’attività cardiaca saranno implementate sul nuovo modello, che potrebbe anche introdurre il pulsante sul lato con feedback aptico a sfioramento, da affiancare alla digital crown che si può sfruttare per diverse funzioni.

Case in ceramica

Secondo quanto riportato dal leaker Ming Chi Kuo, Apple Watch 5 dovrebbe andare a offrire un case in ceramica per un effetto più prezioso e per una possibile nuova variante Apple Watch Edition, ma la prima vera novità confermata è quella dello schermo oled che sarà prodotto dalla società Japan Display.

Il sistema operativo

In precedenza Apple aveva utilizzato come fornitori di oled anche Lg e Samsung. Il sistema operativo dovrebbe andare a raggiungere la sua versione watchOS 6.0, proprio in prossimità del lancio ed è probabile che si continuerà con l’offerta anche del modello con modulo cellulare integrato in grado di appoggiarsi alle reti 4G, mentre per la versione 5G si dovrà attendere il 2020 così come per iPhone. Restiamo in attesa di nuovi dettagli e, soprattutto, della presentazione prevista a settembre prossimo.

Leggi anche:

Apple pensa a una versione di iPhone SE per aumentare le vendite

WhatsApp, ora serve il consenso per entrare in un gruppo

Fake news, Youtube non cancella i video incriminati