Italia markets open in 4 hours 10 minutes
  • Dow Jones

    33.823,45
    -210,22 (-0,62%)
     
  • Nasdaq

    14.161,35
    +121,67 (+0,87%)
     
  • Nikkei 225

    29.107,98
    +89,65 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1922
    +0,0011 (+0,10%)
     
  • BTC-EUR

    31.771,12
    -984,37 (-3,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    940,31
    -29,57 (-3,05%)
     
  • HANG SENG

    28.728,23
    +169,64 (+0,59%)
     
  • S&P 500

    4.221,86
    -1,84 (-0,04%)
     

Le probabili formazioni della 37ª giornata di Serie A

·5 minuto per la lettura

L'Atalanta e lo Spezia festeggiano, la Lazio si dispera, la Juventus spera e recrimina. E l'Inter protesta. Queste le foto degli stati d'animo delle protagoniste degli anticipi della penultima giornata di campionato. Il Derby d'Italia ha rispettato la tradizione, con polemiche a fiumi anche in una gara che aveva nulla da dire per i neo campioni d'Italia e poco per i bianconeri, parsi comunque combattivi come poche altre volte in stagione.

Se basterà o meno per sperare fino in fondo nella qualificazione alla Champions dipenderà da Napoli e Milan, le squadre più attesa della domenica insieme al Benevento: la squadra di Pioli può rendere una passerella il tanto temuto scontro diretto all'ultimo turno contro l'Atalanta, già sicura della Champions per il terzo anno consecutivo, e dare una gioia a Zlatan Ibrahimovic, sotto shock per l'addio forzato all'Europeo, mentre gli azzurri di Gattuso non possono sbagliare contro la Fiorentina già salva. Non così per il Cagliari, che anche in caso di ko a San Siro potrà però chiudere i conti all'ultima contro il Genoa trasformando di Torino-Benevento in una sorta di play out qualora i giallorossi battessero il Crotone e sfruttassero l'assist offerto dal calendario, e dallo stesso Toro...

1. Fiorentina-Napoli, ore 12.30

Diego Demme | Francesco Pecoraro/Getty Images
Diego Demme | Francesco Pecoraro/Getty Images

Fiorentina

Viola già forti dalla salvezza aritmetica, pronti ad affrontare un Napoli a caccia di punti fondamentali per la Champions. Iachini si affida ai titolarissimi eccetto Dragowski, assente della vigilia: tra i pali Terracciano.

3-5-2: Terracciano; Milenkovic, Ger. Pezzella, Caceres; Venuti, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery. Indisponibili: Dragowski. All.: G. Iachini.

Napoli

Con Koulibaly e Mertens ancora assenti nella sfida contro quello che potrebbe rappresentare il suo futuro Gattuso conferma 9/11 della formazione che ha travolto l’Udinese: uniche novità Mario Rui per Hysaj e Demme per Bakayoko. Ancora panchina per Politano.

4-3-1-2: Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrhamani, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, L. Insigne; Osimhen. Indisponibili: Ghoulam, Koulibaly, Maksimovic, Lobotka, Mertens. Squalificati: nessuno. All.: G. Gattuso.

2. Benevento-Crotone, ore 15

Lapadula | Francesco Pecoraro/Getty Images
Lapadula | Francesco Pecoraro/Getty Images

Benevento

Non ci sono alternative: vincere per sperare e spaventare il Torino. Inzaghi schiera la miglior formazione possibile, alla caccia di un successo casalingo che manca da novembre. In difesa tornano Letizia al posto di Depaoli e Tuia per Caldirola mentre Schiattarella si riappropria del posto in regia a scapito di Viola.

4-3-2-1: Montipò; Letizia, Tuia, Glik, Barba; Hetemaj, Schiattarella, Ionita; R. Insigne, Caprari; Lapadula. Indisponibili: Foulon, Iago Falque, Moncini, Sau. Squalificati: Caldirola. All.: F. Inzaghi.

Crotone

Cosmi non vuole rilassamenti per conservare il penultimo posto. Solo due novità rispetto alla formazione che ha battuto il Verona: a destra Rispoli prende il posto dell'infortunato Pereira, in difesa torna Luperto per Magallan.

3-5-2: Cordaz; Djidji, Marrone, Luperto; Rispoli, Messias, Cigarini, Benali, Molina; Simy, Ounas. Indisponibili: Pereira, Reca. Squalificati: nessuno. All.: S. Cosmi.

3. Udinese-Sampdoria, ore 15

Colley | Jonathan Moscrop/Getty Images
Colley | Jonathan Moscrop/Getty Images

Udinese

Ancora emergenza per Gotti, in attacco, dove sono disponibili i soli Okaka e Llorente, ma anche in difesa perché De Maio e Nuytinck non recuperano. Confermata la formazione di Napoli con Zeegelaar sulla linea arretrata. Davanti c'è Pereyra, a centrocampo fiducia a Makengo.

3-5-2: Musso; Becao, Bonifazi, Zeegelaar; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Makengo, Strygen Larsen; Okaka, Pereyra. Indisponibili: De Maio, Nuytinck, Arslan, Jajalo, Braaf, Deulofeu, Nestorovski, Pussetto. Squalificati: nessuno. All.: L. Gotti.

Sampdoria

L’obiettivo dei 52 punti è quasi sfumato, ma Ranieri vuole chiudere senza altre sconfitte. In campo allora la formazione titolare: rispetto al derby contro lo Spezia torna Colley in difesa al posto di Tonelli, mentre a centrocampo nonostante il gol agli Aquilotti esce Verre e torna Thorsby.

4-4-2: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Quagliarella, Gabbiadini. Indisponibili: Silva, Ramirez. Squalificati: nessuno. All.: C. Ranieri.

4. Parma-Sassuolo, ore 18

Djuricic | Giampiero Sposito/Getty Images
Djuricic | Giampiero Sposito/Getty Images

Parma

Crociati divisi tra l’obiettivo di evitare l’ultimo posto e lo sguardo al futuro. D’Aversa vede aggiungersi Osorio e Grassi alla lunghissima lista di assenti. Fiducia a Dierckx, Sohm e Brunetta.

4-3-3: Sepe; Laurini, Dierckx, Bani, Valenti; Hernani, Sohm, Kurtic; Gervinho, Cornelius, Brunetta. Indisponibili: Conti, Iacoponi, Osorio, Giu. Pezzella, Brugman, Cyprien, Grassi, Kucka, Nicolussi Caviglia, Karamoh, Inglese, Man, Mihaila, Zirkzee. Squalificati: Hernani. All.: R. D’Aversa.

Sassuolo

Il testa a testa con la Roma per la qualificazione alla prima edizione della Conference League è vivo. Tre cambi rispetto alla partita persa contro la Juventus: in difesa Muldur e Chiriches rilevano Toljan e Marlon, sulla trequarti torna Djuricic per Traorè.

4-2-3-1: Consigli; Muldur, G. Ferrari, Chiriches, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. Indisponibili: Romagna, Magnanelli. Squalificati: nessuno. All.: R. De Zerbi.

5. Milan-Cagliari, ore 20.45

Selemaekers | Emilio Andreoli/Getty Images
Selemaekers | Emilio Andreoli/Getty Images

Milan

Tre punti alla meta e allora Pioli non tocca la formazione dominante contro Juventus e Torino con l’unica novità del rientro dalla squalifica di Saelemaekers al posto di Castillejo.

4-2-3-1: G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Brahim Diaz, Calhanoglu; Rebic. Indisponibili: Tonali, Ibrahimovic. Squalificati: nessuno. All.: S. Pioli.

Cagliari

Semplici torna alla difesa a tre con il ritorno di Rugani al posto di Zappa per allungare la striscia positiva: un punto e sarà salvezza.

3-5-2: Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. Indisponibili: Walukiewicz, Pereiro, Rog, Sottil. Squalificati: nessuno. All.: L. Semplici.

6. Hellas Verona-Bologna, lunedì ore 20.45

Faraoni | Alessandro Sabattini/Getty Images
Faraoni | Alessandro Sabattini/Getty Images

Hellas Verona

Juric vuole evitare l’aggancio del Bologna per restare tra le prime dieci e allora si rivedono i titolari dopo il brutto ko di Crotone. Tornano dall’inizio Dimarco e Faraoni. Davanti c'è ancora Kalinic.

3-4-2-1: Pandur; Gunter, Ceccherini, Dimarco; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. Indisponibili: Benassi, Vieira. Squalificati: nessuno. All.: I. Juric.

Bologna

Mihajlovic cambia qualcosa per l'ultima trasferta della stagione. In difesa Antov prende il posto di Danilo, protagonista in negativo contro il Genoa. Soriano arretra a centrocampo al posto di Svanberg con Vignato tra le linee. In porta fiducia a Ravaglia.

4-2-3-1: Ravaglia; Tomiyasu, Antov, Soumaoro, Dijks; Schouten, Soriano; Orsolini, Vignato, Barrow; Palacio. Indisponibili:, Hickey, Dominguez, Svanberg, Santander. Squalificati: nessuno. All.: S. Mihajlovic.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli