Italia Markets close in 2 hrs 45 mins

Le vendite online di smartphone in Russia raggiungono i massimi storici nel Q2 2020

·3 minuti per la lettura

M.Video-Eldorado in pole position nelle vendite di smartphone con il 35% del mercato

Le vendite online di smartphone in Russia sono aumentate di oltre il 56% di anno in anno durante il secondo trimestre 2020, stando ai dati del più recente studio di Counterpoint Research Model Sales Tracker. La quota totale del mercato online degli smartphone ha raggiunto i massimi storici con il 32% nel Q2 2020. L'incremento di vendite nel canale online è dovuto a un cambiamento nei comportamenti dei consumatori, l'aggiornamento di dispositivi per lavorare da casa con continuità e la disponibilità di smartphone popolari su piattaforme online. La pandemia da COVID-19 ha avuto un enorme impatto sul mercato degli smartphone in Russia. Dopo aver assistito a un calo da record in aprile, il settore ha registrato un'impennata in maggio. I cinque marchi principali di smartphone — Huawei, Samsung, Xiaomi, Apple e OPPO — hanno rappresentato l'86% dell'intero mercato degli smartphone in questo trimestre.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20200820005815/it/

Russia Online Smartphone Market Share by Channel – Q2 2020 (Graphic: Business Wire)

Commentando sulle dinamiche del mercato, Soumen Mandal, ricercatore associato, ha affermato: "M.Video-Eldorado e Svyaznoy sono figure principali tra le piattaforme online di smartphone, mentre Citilink, Megafone, Beeline, MTS e DNS sono player emergenti. Più di un terzo delle vendite di smartphone si è verificato sulla piattaforma M.Video-Eldorado durante il secondo trimestre 2020. L'operazione equilibrata tra piattaforme online e offline e varie attività promozionali hanno aiutato M.Video-Eldorado a mantenere una posizione dominante nelle vendite del canale online".

"Player minori, come Black Fox, CAT, Ginzzu, Dexp e Coolpad si basano ancora sui canali commerciali offline. Tra i primi cinque produttori di smartphone, Apple è quello che più dipende (74%) dalle vendite del canale offline. Il costo medio di uno smartphone acquistato da un canale online è aumentato del 15% fino a raggiungere $210 durante il Q2 2020 rispetto a $182 nel Q2 2019. Questo mostra anche la ripresa dell'economia russa dalla pandemia globale. Sulle piattaforme offline, i modelli più venduti sono Samsung Galaxy A51, Honor 8A, Apple iPhone 11, Samsung Galaxy A10 e Samsung Galaxy A30s", ha aggiunto Mandal.

Commentando sulle prestazioni del marchio, Tarun Pathak, direttore associato, ha dichiarato: "Huawei è rimasta leader del mercato nelle vendite del canale online con 35% della quota di mercato. Samsung Galaxy A51 è stato il modello più venduto nel canale online, seguito da Honor 8A, Honor 20 Lite, Honor 10i e Apple iPhone 11. Xiaomi si è assestata in terza posizione nelle vendite del canale online dopo Huawei e Samsung".

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20200820005815/it/

Contacts

Contatti per gli analisti:
Soumen Mandal
soumen@counterpointresearch.com

Tarun Pathak
tarun@counterpointresearch.com

Counterpoint Research
press@counterpointresearch.com