Italia Markets open in 2 hrs 25 mins

Legacoop: da Coopfond 650mila euro per ripartire "in modo green"

Glv
·1 minuto per la lettura

Roma, 28 set. (askanews) - Al via il bando "Coop 2030 - Impatto, sostenibilità, transizione" che Coopfond, il fondo mutualistico di Legacoop, lancia "per aiutare le cooperative a ripartire in modo più sostenibile, avviando un percorso di riposizionamento per avvicinarsi agli obiettivi dell'Agenda 2030 dell'Onu". Il bando può contare su uno stanziamento superiore ai 650mila euro ed è aperto a tutte le imprese associate a Legacoop con un valore della produzione fra i 480mila e i 50 milioni di euro. "Il ritorno alla normalità - spiega il direttore generale del fondo mutualistico Simone Gamberini - implicherà profondi cambiamenti nelle modalità di produzione e di offerta di servizi. Tutte le imprese dovranno considerare elementi di impatto sull'ecosistema, dalle fonti di energia utilizzate alle modalità di trasporto dei beni e di mobilità delle persone. È un passaggio fondamentale. Per questo Coopfond ha scelto di accompagnare le cooperative lungo questo percorso con un programma dedicato". Il bando Coop 2030 "è articolato in quattro fasi ed è stato pensato in sinergia con l'avviso Fon.Coop. numero 46 Rilancio del 14 luglio, dedicato alla riconversione nel medio-lungo periodo, alla trasformazione e l'innovazione delle attività delle imprese aderenti. Il finanziamento di Fon.Coop potrebbe, tra l'altro, co-finanziare la seconda fase del bando di Coopfond, assicurando una premialità nella valutazione da parte della commissione che opererà la selezione".