Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 28 minutes
  • FTSE MIB

    33.649,11
    +428,80 (+1,29%)
     
  • Dow Jones

    38.900,77
    +65,91 (+0,17%)
     
  • Nasdaq

    17.892,70
    +30,47 (+0,17%)
     
  • Nikkei 225

    38.633,02
    +62,26 (+0,16%)
     
  • Petrolio

    82,24
    +0,67 (+0,82%)
     
  • Bitcoin EUR

    60.559,54
    +28,24 (+0,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.347,56
    -35,10 (-2,54%)
     
  • Oro

    2.376,10
    +29,20 (+1,24%)
     
  • EUR/USD

    1,0725
    -0,0023 (-0,21%)
     
  • S&P 500

    5.496,73
    +9,70 (+0,18%)
     
  • HANG SENG

    18.335,32
    -95,07 (-0,52%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.938,64
    +53,19 (+1,09%)
     
  • EUR/GBP

    0,8453
    +0,0008 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    0,9545
    +0,0045 (+0,48%)
     
  • EUR/CAD

    1,4678
    -0,0047 (-0,32%)
     

Leonardo convinta che Roma ordinerà nuovi jet Eurofighter

Logo Leonardo su smartphone. 3 maggio 2022

BERLINO (Reuters) - Roma dovrebbe annunciare a breve un accordo per l'acquisto di ulteriori jet da combattimento Eurofighter per le sue forze aeree, ha detto un alto dirigente di Leonardo.

La mossa segue la mossa della Germania, che ieri ha annunciato l'acquisto di altri 20 velivoli in un contesto in cui i membri della Nato stanno aumentando la spesa per la difesa dopo l'invasione dell'Ucraina da parte della Russia.

"Sono fiducioso che l'Italia arriverà presto con una dichiarazione simile", ha detto a Reuters il Condirettore Generale di Leonardo Lorenzo Mariani, in occasione dell'airshow Ila alle porte di Berlino.

Non ha fornito ulteriori dettagli sul numero di jet che saranno acquistati o sui tempi dell'accordo.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Parlando all'apertura dell'Ila airshow ieri, il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha detto di essere fortemente impegnato a mantenere ed espandere la capacità di produzione di armi.

L'accordo dell'Italia per l'acquisto di altri jet richiederà lo stanziamento di nuovi fondi in aggiunta al bilancio militare approvato dal Paese e avrà bisogno di un'autorizzazione formale da parte del Parlamento.

L'agenzia di stampa Janes defence ha riferito a maggio che Roma sta cercando altri 24 jet da aggiungere ai 94 in servizio, mentre l'aeronautica si prepara a mandare in pensione gli aerei più vecchi.

I jet bimotore supersonici Eurofighter Typhoon sono costruiti da un consorzio composto da Germania, Gran Bretagna, Italia e Spagna attraverso Airbus, BAE Systems e Leonardo.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Claudia Cristoferi)