Italia markets open in 1 hour 12 minutes
  • Dow Jones

    35.911,81
    -201,79 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.893,75
    +86,95 (+0,59%)
     
  • Nikkei 225

    28.257,25
    -76,27 (-0,27%)
     
  • EUR/USD

    1,1408
    -0,0003 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    37.076,48
    -740,96 (-1,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.013,41
    -12,32 (-1,20%)
     
  • HANG SENG

    24.141,52
    -76,51 (-0,32%)
     
  • S&P 500

    4.662,85
    +3,82 (+0,08%)
     

Leonardo: firmato contratto acquisizione elicotteri AW169M LUH per l’Austria

·1 minuto per la lettura

Leonardo e la direzione degli armamenti aeronautici e per l'aeronavigabilità del segretariato generale della difesa / direzione nazionale degli armamenti hanno firmato ieri il contratto di acquisizione per la fornitura di elicotteri AW169M LUH (Light Uitlity Helicopter) destinati al ministero della Difesa austriaco. Il contratto, del valore di 346 milioni di euro, è stato firmato nell’ambito dell’Accordo Government-to-Government (G2G) Italia-Austria volto al rafforzamento della collaborazione bilaterale tra i due Paesi e alla definizione di una partnership strategica in campo elicotteristico. L’Austria guarda all’Italia e all’AW169M LUH per sostituire la flotta di elicotteri Alouette III, in servizio fin dagli anni Sessanta. "Siamo lieti del raggiungimento di quest’ultima tappa a completamento dell’iniziativa G2G tra l’Italia e l’Austria, che ci consente di contribuire con la fornitura della soluzione tecnologica più avanzata ed efficace per soddisfare i rigorosi requisiti definiti dalla collaborazione tra i due Governi. Siamo pronti a svolgere un ruolo attivo in questo programma", ha dichiarato Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli