Italia markets close in 2 hours 13 minutes
  • FTSE MIB

    23.158,56
    +60,41 (+0,26%)
     
  • Dow Jones

    31.961,86
    +424,51 (+1,35%)
     
  • Nasdaq

    13.597,97
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    30.168,27
    +496,57 (+1,67%)
     
  • Petrolio

    62,74
    -0,48 (-0,76%)
     
  • BTC-EUR

    42.143,81
    +455,84 (+1,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.029,14
    +14,22 (+1,40%)
     
  • Oro

    1.776,80
    -21,10 (-1,17%)
     
  • EUR/USD

    1,2219
    +0,0051 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    3.925,43
    +44,06 (+1,14%)
     
  • HANG SENG

    30.074,17
    +355,93 (+1,20%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.707,88
    +1,89 (+0,05%)
     
  • EUR/GBP

    0,8636
    +0,0036 (+0,42%)
     
  • EUR/CHF

    1,1070
    +0,0042 (+0,38%)
     
  • EUR/CAD

    1,5263
    +0,0037 (+0,24%)
     

Leonardo penalizzato dalla pandemia

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Nel corso del 2020 le azioni Leonardo sono state fortemente penalizzate dalla pandemia di Covid-19. La rotazione settoriale avviata il 9 novembre 2020 con l’arrivo delle prime notizie confortanti in merito all’efficacia del vaccino prodotto da Pfizer e BioNTech ha fatto ripartire le quotazioni azionarie della società guidata da Alessandro Profumo, che ora potrebbe essere pronta a continuare il percorso ascendente grazie alle ultime notizie positive. Il Consiglio di Amministrazione dell’azienda ha dichiarato che da una prima analisi dei conti preliminari del 4° trimestre 2020 si sia evidenziata un’ottima performance caratterizzata dal raggiungimento degli obiettivi di ordini, ricavi, EBITDA e generazione di cassa annuale. Le attese del gruppo per questo aggregato sono per un valore neutrale o poco positivo, specie se si pensa che nei primi 9 mesi del 2020 il dato era di -2,6 miliardi di euro. Operativamente si potrebbero valutare strategie di natura long da 5,93 euro e short da 5,78 euro.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie di natura long valutabili da 5,93 euro con stop loss a 5,81 euro e target a 6,08 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili su rottura supporto a 5,78 euro con stop loss a 5,91 euro e target a 5,6 euro.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online