Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    26.382,24
    +266,73 (+1,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,0769
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5500
    +0,0125 (+0,81%)
     

Leonardo rialza la testa

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Nella seduta di ieri le azioni Leonardo sono riuscite a rialzare la testa. A spingere verso l’altro i prezzi del titolo quotato a Piazza Affari è l’annuncio che l’elicottero AW139 verrà utilizzato dal Presidente della Repubblica di Colombia. Il contratto avrebbe un valore compreso tra i 10 e i 12 milioni di euro. Il velivolo sta anche venendo utilizzato nella variante militare per sostituire quelli obsoleti dell’esercito e della polizia colombiani. La notizia ha fatto confermare il giudizio di “buy” dagli esperti di Banca Akros, che forniscono un prezzo di target a 6,50 euro. Positivi anche gli analisti di Websim, che al titolo attribuiscono un obiettivo di 7,50 euro sostenendo che il settore delle aerostrutture ha scontato la debolezza ed è protetto dalla bassa correlazione tra spesa militare e PIL. Operativamente un ritorno sopra i 6,13 euro potrebbe costituire un’occasione rialzista. Al contrario discese sotto 5,96 euro aprirebbero le porte a un nuovo allungo da parte dei venditori.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long possono essere valutate da 6,14 euro con stop loss a 5,98 euro e target a 6,40 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Ribassi sotto i 5,96 euro possono essere sfruttati per valutare strategie short con stop loss a 6,045 euro e obiettivo a 5,80 dollari.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online