Italia markets close in 7 hours 29 minutes

Leonardo,Uilm: firmato aumento premio risultato 850 euro lavoratore

Gab

Roma, 18 dic. (askanews) - "Oggi è stato firmato l'accordo che segna un ulteriore passo in avanti nella definizione del contratto integrativo della Leonardo Spa. Il rinnovo della parte economica costituisce un tassello importante e sancisce il principio della redistribuzione ai lavoratori di una parte dei redditi prodotti". Così ha dichiarato Rocco Palombella, Segretario Generale Uilm, dopo la firma odierna dell'accordo del contratto integrativo di Leonardo Spa.

"Le retribuzioni medie cresceranno a regime di 850 euro sul Premio di risultato - dichiara il leader Uilm - e di ulteriori 400 euro circa sul super minimo collettivo. Inoltre a gennaio, subito dopo la firma dell'accordo, i lavoratori percepiranno in busta paga 360 euro di una tantum per l'anno 2019".

"Previste inoltre, nell'ambito dello stesso accordo, delle maggiorazioni percentuali, legate ad obiettivi anche individuali per le altà professionalità, stabilemento di fatto il riconoscimento di piena rappresentanza contrattuale anche per queste figure", continua Palombella.

"È un traguardo importante - prosegue - che non deve interrompere la fase di contrattazione, poichè restano ancora da chiarire gli sviluppi industriali che il Gruppo vuole perseguire e per i quali la Uilm vuole essere interlocutore e non mero spettatore".

"Solamente attraverso la partecipazione di tutti i lavoratori si potranno raggiungere i risultati della crescita sostenibile, attesa dal piano industriale varato dall'Ad di Leonardo" conclude.